RELIVE SERIE A2 - Udine-Verona (81-93) finisce qui, i friulani negli ultimi cinque minuti crollano

Premi F5 per aggiornare il live
13.10.2019 11:45 di Davide Marchiol   Vedi letture
RELIVE SERIE A2 - Udine-Verona (81-93) finisce qui, i friulani negli ultimi cinque minuti crollano

FINISCE QUI! Cromer spento, Cortese non al meglio, Penna appena rientrato, però Antonutti, Amato e Beverly ci sono e mettono tanti punti, ma non basta contro la corazzata Verona che, appena finite le energie friulane, ha preso il largo.

Beverly prende una tripla aperta e chiude sull'81-93

Ancora Poletti, Udine è crollata.

Nobile la passa frettolosamente e perde il possesso, Severini sotto canestro ne mette due, ora c'è il rischia imbarcato.

TJ Cromer mette due liberi, Severini da tre la mette e si va sul 75-91

Udine molla mentalmente e Verona va addirittura sul +15, scarto pesante per l'APU ed è un peccato perchè per tutta la partita si è lottato punto su punto.

Rosselli, tre punti, potrebbe essere la mazzata finale alla partita

Verona sempre sopra di quattro. Timeout quando mancando 5 minuti e 43 secondi alla fine del match.

Love sbaglia di nuovo, doppio rimbalzo difensivo mancato e Poletti mette i due punti

2/2 per TJ.

Love sbaglia finalmente una tripla, ma la difesa di Udine lascia a Poletti il tap in,

Coast to coast di TJ Cromer che pianta il canestro del -2 a 7 minuti dalla fine,

Cortese torna a bloccarsi perdendo due palle molto sanguinose, possesso Verona sul +4

Love si libera facilmente della marcatura e ne mette due, Antonutti risponde subito!

Amato fa canestro, subisce fallo e l'arbitro per poco non annulla il canestro, l'assistente corregge la sua decisione.

Tripla di Love e la Tezenis torna subito sopra.

Pronti per l'ultimo quarto.

AMATO ALLA SIRENA!! C'È LA TRIPLA!!!

Candussi implacabile, 61-64

Tripla di Love e Verona va su di un punto.

Mattonata di Poletti da tre, stavolta gli arbitri non possono aiutarlo. Hasbrouck sbraccia di nuovo e l'arbitro da due liberi ad Antonutti!

Candussi mette punti, però poi commette fallo su Antonutti che aveva fatto canestro. manca poco più di un minuto alla fine del terzo quarto.

Hasbrouck sbraccia su Cortese ma gli arbitri non guardano,

Amato ne mette altri due, Udine di nuovo sotto di uno! Amato incita il pubblico!!

SI SVEGLIA CORTESE E METTE LA TRIPLA!!

Poletti ne mette 2/3

Amato per Antonutti che ne mette due, ma poi l'arbitro vede un fallo inesistente su un tentativo di tripla di Poletti. Arbitraggio abbastanza scarso.

Love piazza la tripla e annulla quanto fatto da Beverly, fallo di Fabi e possesso Verona.

BEVERLY!! Canestro e fallo!! Siamo a metà terzo quarto.

1/2 di Severini e Verona torna su di 4

Stoppata di Fabi considerata fallo, ci sono molti dubbi sulle ultime due decisioni arbitrali.

AMATO! Risponde al fallo insesistente con due punti, ma c'è la tripla di Severini

Fischio molto dubbio su Amato, due liberi per Udom.

Cromer mette due liberi.

Purtroppo Udine in difesa concede spesso una seconda chance a Verona che ne approfitta, Severini mette la tripla!

FABI!!! Cinque punti e Udine che va sopra!!

Udine trova due punti, ma Candussi continua a creare grossi problemi alla difesa di Udine, canestro e tiro libero a segno.

Si riparte!

INTERVALLO! Bene Udine, un po' un peccato perchè Verona dopo l'avvio non sembra scintillante oggi, nonostante il talento messo in campo.

Nobile tenta la magia da sotto, palla ancora di Udine, mancano due secondi, ma Fabi allo scadere non riesce a mettere dentro il canestro del pari

Grande azione di Nobile che si fa aiutare da Fabi, ma il canestro non arriva, poco solida poi la difesa udinese che lascia il pòossesso a Verona ma riesce a portarla oltre i 24!

2/2, Verona che resta avanti di tre punti a un minuto e mezzo dalla fine.

Palla che si blocca sul ferro, possesso alternato e palla che resta a Verona. Negli ultimi 14 secondi Cromer commette il terzo fallo e lo fa su Hasbrouck.

BEVERLY! Ancora lui! Altri due punti!

Stavolta è Verona a chiedere timeout.

Beverly forza un po' la soluzione a canestro ma gli dice bene e mette dentro il 33/36

1/2 per Prandin,

Fallo di TJ Cromer, Prandin andrà in lunetta.

Punteggio bloccato attualmente sul 31-35 da un paio di minuti, Amato prova la penetrazione ma il suo appoggio a canestro non va.

Dopo qualche errore di troppo Ramagli chiama time out, anche se a quattro minuti dalla fine Udine è ancora agganciata perfettamente alla partita!

Beverly batte nell'uno contro uno Udom e mette due punti, l'avversario risponde però con una tripla.

Dopo qualche minuto di stallo Beverly va in schiacciata, ma lo sfondamento di Antonutti è evidente.

Amato prova a forzare, ma non va, palla recuperata dalla solida difesa udinese, Nobile mette dentro il canestro del 27-30 a secondo quarto iniziato da tre minuti.

Poletti fa valere il fisico e mette la palla a Prandin che mette la tripla.

Parte il secondo quarto con Cortese che riesce a mette il canestro del 25-25, ma Rosselli tiene avanti gli ospiti

Proteste per possibile infrazione di passi per Poletti, che però mette l'assist per il 23-24

1/2, Udine si porta sopra a pochi secondi dal primo intervallo.

Zilli prova a sfondare, non va, ma neanche Verona trova punti, Poletti commette fallo mandando Beverly in lunetta.

VITO NOBILE!! Udine impatta! 22-22

Giro palla della Tezenis, Candussi si prende un tiro apertissimo e mette dentro.

Fallo su Nobile che dalla lunetta fa 2/2.

A due minuti dalla fine Udine prova a impattare.

Dalla lunetta Candussi sbaglia, poi però l'attacco della OWW perde palla due volte e Verona si riporta avanti.

A tre minuti dalla fine Cromer mette l'ennesima tripla, Candussi però mette dentro e conquista fallo. 17-16

SHOWTIME!! FABI METTE UN'ALTRA TRIPLA!!

TJ Cromer, tre triple a segno di fila per Udine che si riporta avanti prima del canestro di Candussi 11-12

AMATO!! Giustamente emula il compagno e ne mette altri tre, portando Udine a -2!

ANTONUTTI!! Stavolta la tripla entra!! 5-10

Antonutti si prende un bel tiro, ma il canestro sputa la palla fuori, Hasbruck risponde con un'altra tripla.

Partita iniziata da tre minuti, Verona è partita fortissimo, ma ora inizia già a fare qualche piccolo errore in velocità.

Difesa troppo aggressiva di Candussi su Beverly che si prende il primo fallo, ma poi la sua tripla sbatte sul ferro.

Dopo un parziale di 0-7 Amato interrompe il monologo veneto mettendo i primi due punti per l'APU!

Primo possesso Verona che trova due punti sottocanestro con Candussi

Ramagli come quintetto base schiera: Cromer, Amato, Antonutti, Fabi e Beverly!

Buongiorno a tutti e benvenuti alla diretta testuale della sfida tra Apu Udine e Verona Basket. Dopo l'esordio vincente con Roseto la squadra di coach Ramagli affronta subito il derby del Triveneto contro Verona.