RELIVE Serie A Milan-Udinese 3-2: che amarezza! Tante occasioni sprecate e alla fine la vincono i rossoneri

19.01.2020 12:31 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
RELIVE Serie A Milan-Udinese 3-2: che amarezza! Tante occasioni sprecate e alla fine la vincono i rossoneri

Triplice fischio di Luca Pairetto, finisce il match! Dopo un finale al cardiopalma è il Milan ad aggiudicarsi la posta: decide la rete al 93' di Ante Rebic!

90' +3GOL DI REBIC! IL MILAN TORNA AVANTI ALL'ULTIMO SECONDO!  Gol di pura freddezza del croato, che mette a sedere Becão con una finta e fulmina Musso con un diagonale di sinistro imprendibile!

90' +2Si gioca anche l'ultima mossa Luca Gotti: cala il sipario sulla partita di Stefano Okaka, al suo posto entra De Maio.

90' +3GOL DI REBIC! IL MILAN TORNA AVANTI ALL'ULTIMO SECONDO!

90' +2Si gioca anche l'ultima mossa Luca Gotti: cala il sipario sulla partita di Stefano Okaka, al suo posto entra De Maio.

90' +1Ibrahimovic! Sterza secco su un avversario e mette in mezzo un tiro-cross con il destro che finisce direttamente tra le braccia di Juan Musso.

90' Scade il tempo regolamentare, arriva la comunicazione del recupero: ci saranno tre minuti addizionali in questo secondo tempo. Tre minuti di speranze per le due squadre.

88' Secondo cambio per Gotti: scatta l'ora di Ter Avest, che prende il posto di Ken Sema.

87' NESTOROVSKI! L'Udinese va addirittura vicina al terzo gol: Lasagna imbecca Nestorovski, che calcia sporco con il mancino. Conclusione debole, che finisce però a lato di un soffio.

84' IBRAHIMOVIC! Si divora il terzo gol! Leão trova il corridoio per Ibrahimovic, che scarica il destro in equilibrio precario: pallone che termina alto non di molto!

82' Nulla di grave per l'algerino, per il quale non si rende nemmeno necessario l'intervento dei sanitari. Otto più recupero al termine del match, finale tutto da vivere a San Siro.

81' Si è accasciato a terra Bennacer, colpito al volto da Mandragora in un contrasto aereo. Donnarumma mette fuori il pallone per consentire le cure all'algerino.

80' Arriva la sanzione per Zlatan Ibrahimovic: lo svedese finisce sulla lista dei cattivi per un intervento in ritardo ai danni di Rodrigo Becão.

78' È ultraoffensiva, invece, la mossa di Luca Gotti: richiamato in panchina Nuytinck, il tecnico bianconero si gioca il tutto per tutto con Ilija Nestorovski.

77' Un cambio per parte: esce dal campo Castillejo, applauditissimo dal pubblico di San Siro. Al suo posto Pioli inserisce Rade Krunic.

76' DE PAUL! Controllo in piena area dell'argentino, che poi mette un tiro-cross con l'esterno sul quale nessun compagno riesce ad arrivare. Sospiro di sollievo per il Milan.

75' Non vuole arrendersi l'Udinese: Okaka difende palla e fa da sponda per Rodrigo De Paul, il cui cross radente viene murato dalla difesa del Milan.

6' DE PAUL! Controllo in piena area dell'argentino, che poi mette un tiro-cross con l'esterno sul quale nessun compagno riesce ad arrivare. Sospiro di sollievo per il Milan.

75' Non vuole arrendersi l'Udinese: Okaka difende palla e fa da sponda per Rodrigo De Paul, il cui cross radente viene murato dalla difesa del Milan.

72' GOL DI HERNANDEZ! MILAN IN VANTAGGIO! ! Okaka pulisce l'area di testa sugli sviluppi di un corner, pallone che arriva a Theo Hernández, che da quasi trenta metri calcia al volo alla perfezione con il sinistro: sfera che s'infila in buca d'angolo, sotto lo sguardo dell'incolpevole Musso!

71' Leão! Spunto di Rebic, che lascia sul posto Becão e serve a rimorchio Leão. Il portoghese calcia di prima intenzione: tiro deviato in corner da un difensore dell'Udinese.

69' IBRAHIMOVIC! Ci riprova lo svedese, questa volta con un bolide dalla lunga distanza: conclusione troppo larga, che non desta preoccupazioni a Musso.

68' IBRAHIMOVIC! Rafael Leão, ancora una volta in veste di assist-man, calibra un cross dalla sinistra: Ibrahimovic si arrampica in cielo, ma colpisce debolmente di testa. Comoda la presa di Musso.

67' FOFANA! Riparte ancora forte l'Udinese: dopo un paio di tocchi Fofana prova a piazzare il destro dalla lunetta dell'area, c'è anche una deviazione che non trae però in inganno Donnarumma, abile a recuperare la posizione e a intercettare il pallone.

66' Qualche problema per Rodrigo Becão, costretto a fare sosta a bordocampo prima di rientrare sul terreno di gioco. Manovra il Milan, che vuole completare la rimonta.

65' LEAO! Numero da antologia di Castillejo che da il là al contropiede del Milan: lo spagnolo tocca poi per Leão, che fa squillare il destro. Parata un po' casuale di Musso, che respinge con il petto!

64' Break di Ante Rebic, che decide di mettersi in proprio sulla sinistra: il croato guadagna la linea di fondo, poi fa partire un cross che finisce direttamente fuori.

63' Intervento ruvido di Conti su Stefano Okaka: Pairetto ferma il gioco e ammonisce l'ex Atalanta. Terza sanzione del match, la seconda nelle fila dei rossoneri.

62' Si rivedono i rossoneri: Leão rientra sul destro e scucchiaia per Castillejo, che prova ad arrivarci in estirada sul secondo palo, non trovando il pallone per centimetri.

61' Giocata molto promettente di Rodrigo De Paul, che circumnaviga un avversario e cerca il tocco d'esterno per Okaka, anticipato da un avversario.

60' Ha tutti i crismi di un assedio quello che sta imbastendo l'Udinese in questa fase della partita. Milan raccolto nella propria metà campo: non riesce più a ripartire la squadra di Pioli.

58' Udinese ancora vicina al vantaggio! Fofana svirgola con il destro e serve involontariamente Mandragora. Cross radente del centrocampista sul quale vanno a vuoto tutti: riesce a salvare Kjaer, che mette in corner ad un metro dalla linea di porta.

57' OKAKA! Ancora Donnarumma! Che giocata del numero sette, che riesce a controllare un pallone un po' sporco proveniente da destra e calcia fortissimo, al volo, verso la porta: Donnarumma vola e mette in corner!

56' MANDRAGORA! Miracolo di Donnarumma! Sulla rifinitura di De Paul Mandragora si ritrova solo davanti all'estremo difensore del Milan, che lo ipnotizza con un riflesso straordinario!

54' Non c'è un attimo di sosta: Donnarumma si supera su un sinistro violentissimo da posizione ravvicinata di Lasagna. Si alza poi la bandierina dell'assistente: era in fuorigioco l'attaccante dell'Udinese.

50' OKAKA! Solita progressione di Kevin Lasagna, che serve in orizzontale Okaka: l'ex Watford calcia da buona posizione, ma impatta malissimo con il piattone.

48' GOL DI REBIC! HA PAREGGIATO IL MILAN!  Conti affonda sulla destra e serve con 'timing' perfetto Rebic, che arriva a rimorchio e batte con un destro di prima intenzione Musso, autore in precedenza di un grande intervento su Castillejo.

46' LASAGNA! Può sprintare in campo aperto l'attaccante dell'Udinese, Kjaer non tiene il passo e non riesce ad impedire al numero quindici di concludere verso la porta. Sinistro basso e forte ribattuto in tuffo da Donnarumma.

46' Fischia Pairetto, si ricomincia! Un cambio all'intervallo nelle fila del Milan: finisce la partita di Bonaventura, autore di una prestazione piuttosto deludente. Al suo posto entra Rebic.

Si chiude il primo tempo! Udinese va al riposo in vantaggio per 1 a 0. Decide, per ora, il gol di Larsen. Ottimo primo dei bianconeri, serviranno altri 45 minuti così.

45' LEAO! Ibrahimovic va a contrasto con un avversario in area: carambola che premia Leão, che scarica il destro. Nuytinck si immola e riesce ad opporsi.

43' Non dovrebbe esserci recupero in questa prima frazione: si giocherà dunque fino al quarantacinquesimo. Attacca il Milan, forse per l'ultima volta prima dell'intervallo.

42' Ibrahimovic! Castillejo rientra sul piede forte e calibra un cross per l'inserimento di Ibrahimovic, che di testa non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

41' Poco più di quattro minuti allo scadere del tempo regolamentare in questo primo tempo. Muove palla l'Udinese, che prova ad addormentare i ritmi.

39' Numero di Fofana, che scherza con Kessié, liberandosi della pressione dell'ivoriano con una bella 'Veronica'. Il raddoppio di Bennacer sul centrocampista è falloso, e costa il giallo all'ex Empoli.

38' Percussione sulla sinistra di Ken Sema, che supera la prima pressione di Castillejo, ma non quella di Andrea Conti, che si rifugia in rimessa laterale.

36' Sul ribaltamento di fronte contropiede potenzialmente letale dell'Udinese, disinnescato dalla chiusura salvifica di Conti. Fase un po' confusionaria del match.

35' OCCASIONE MILAN! Pallone velenosissimo di Theo Hernández, Ibrahimovic attacca il primo palo e non colpisce per un soffio in spaccata. Poi il rammendo di Troost-Ekong, che disinfetta l'area.

33' CASTILLEJO! Theo Hernández colpisce male sul tentativo di volée dal limite: conclusione che si trasforma in un assist per Castillejo, che rientra sul mancino e calcia sul primo palo. Musso si distende e blocca il pallone.

32' Theo Hernández intercetta palla sulla trequarti dell'Udinese, ma dosa male l'imbucata per Bennacer. Friulani che riescono poi a guadagnare la touche in zona difensiva.

30' Udinese che non rinuncia a costruire, anche a vantaggio acquisito. Gara apertissima a San Siro: Milan più vivo rispetto ai primi minuti, ma i friulani vogliono giocarsela a viso aperto.

27' Arriva la prima sanzione della partita: finisce sul taccuino dell'arbitro Ken Sema, che ha speso il fallo su Castillejo, per impedire allo spagnolo di ripartire in campo aperto.

25' Insiste il Milan, che ha certamente alzato il ritmo rispetto alla prima metà di frazione. Venticinque sul cronometro, per il momento resiste il vantaggio dell'Udinese.

24' Anche il VAR conferma la decisione di Pairetto: sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Romagnoli ha l'occasione di colpire da pochi passi, ma non riesce ad imprimere forza al suo colpo di testa.

23' Proteste veementi dei rossoneri per un intervento al limite di Troost-Ekong su un cross dalla sinistra di Leão: vorrebbero un fallo di mano gli uomini di Pioli, non è d'accordo Pairetto, che comanda un corner il Milan.

22' La squadra di Stefano Pioli sta progressivamente intensificando la pressione offensiva, senza però fin qui creare particolari occasioni dalle parti di Musso.

20' Rapido check del VAR per un presunto tocco con il braccio di Stryger Larsen. Dopo un rapido consulto con Calvarese, Pairetto decide di non prendere provvedimenti.

19' Milan che sta trovando difficoltà a forzare il blocco Udinese, molto compatta in fase di non possesso nella metà campo di competenza. Grande prestazione sin qui dei friulani.

17' Inserimento di Theo Hernández, che cerca un appoggio in Ibrahimovic con un pallone in verticale che non è però preciso per lo svedese. Riparte l'Udinese, inizia a rumoreggiare il pubblico di San Siro.

16' LASAGNA! Udinese vicina al raddoppio: buon fraseggio della squadra di Gotti, che libera al cross sulla sinistra Ken Sema. Pallone arretrato per Lasagna, che con una girata di mancino calcia alto di un soffio.

15' Ibrahimovic! Va direttamente in porta lo svedese, che fa squillare il destro: conclusione solo potenza, che sorvola di un metro abbondante la traversa.

13' Milan che prova a rimettere in ordine le idee, dopo aver accusato il colpo per il vantaggio beffardo dei friulani a firma Stryger Larsen. Occasione da fermo per i rossoneri, che batteranno una punizione dalla lunga distanza: sul pallone è già pronto Ibrahimovic.

12' Lob dal limite dell'area di De Paul, indirizzato nelle intenzioni a Lasagna: il cross è però fuori portata per l'ex Carpi, chiusura agevole per Conti, che appoggia con il petto a Donnarumma.

10' Ancora una buona trama della squadra di Luca Gotti: dal lato corto dell'area Fofana fa partire un tiro-cross che costringe Donnarumma all'intervento con i pugni.

9' Prima timida risposta dei rossoneri sugli sviluppi di un calcio piazzato: traversone morbido di Castillejo, Theo Hernández prova ad avvitarsi, ma il pallone finisce abbondantemente oltre il montante.

8' Grave errore di lettura di Donnarumma, che sbagliando il tempo dell'uscita su Lasagna ha di fatto spalancato le porte alla rete di Stryger Larsen. Bianconeri ora in vantaggio! Bisogna crederci!

6' GOOOOOLLLLLLLL!!! STRYGER LARSEN! L'UDINESE È IN VANTAGGIO!  Incredibile! Lancio con il contagiri di De Paul per Lasagna: uscita scellerata di Donnarumma, che travolge in pieno il quindici fuori dall'area di rigore. Pairetto concede il vantaggio e Stryger Larsen, a porta sguarnita, porta in vantaggio dei bianconeri con il piattone.

5' In posizione molto defilata Rafael Leão scucchiaia sul secondo palo per l'inserimento di Castillejo: pallone troppo profondo per lo spagnolo, che non può arrivarci.

4' Cerca il break Fofana, che dall'out di sinistra prova a convergere verso l'interno: ottimo intercetto di Ismael Bennacer, che strappa i primi applausi di San Siro.

3' Campanile di Kjaer per Ibrahimovic, cui non riesce la torre per Bonaventura. Poi Pairetto ferma il gioco: l'assistente aveva segnalato l'offside dello svedese.

2' Mandragora riceve palla a metà campo e cerca subito la verticalizzazione a beneficio di Stryger Larsen, anticipato con buona scelta di tempo da Theo Hernández.

1' Fischia Pairetto, si comincia! È l'Udinese a muovere il primo pallone della partita. Maglia rossonera per il Milan, friulani in completo bianconero.

Le due compagini effettuano in questi istanti il loro ingresso sul rettangolo di gioco. A breve le strette di mano di rito, poi sarà la volta del kick-off!

Qui Udinese: Luca Gotti sceglie una difesa molto folta, con Stryger Larsen e Sema sulla linea dei tre dietro, che saranno Becão, Troost-Ekong e Nuytinck. Mandragora vertice basso, ai suoi lati la fantasia di Rodrigo De Paul e Fofana. Nel tandem sarà ancora Lasagna a fare coppia con Stefano Okaka.

Passiamo ora in rassegna le formazioni ufficiali. Nel Milan recupera Gigio Donnarumma, che torna dunque a difendere i pali rossoneri. Esordio da titolare per Kjaer, che agirà al fianco di Romagnoli. Conti e Theo Hernández i due laterali bassi, saranno invece Castillejo e Bonaventura a sigillare sulle corsie il duo in mediana Kessié-Bennacer. Davanti, ovviamente, Zlatan Ibrahimovic: sarà Rafael Leão il suo partner d'attacco.

San Siro farà da cornice ad un 'lunch match' che promette spettacolo ed emozioni. Milan in ripresa in questo avvio di 2020: dopo il pari a reti bianche con la Sampdoria sono arrivate due vittorie consecutive tra campionato e Coppa Italia, nel segno di Ibrahimovic prima e Piatek poi. Di fronte c'è però un'Udinese che, débacle in coppa contro la Juve a parte, ha vinto le ultime tre di campionato e ci vuole provare. 

Amici di Tuttoudinese.it che vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Milan-Udinese, incontro valido per il ventesimo turno di Serie A