Carnevale si sbilancia: "Tudor merita la conferma, ma deciderà la società. De Paul? Non c'è solo un estimatore"

20.05.2019 23:55 di Davide Marchiol   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Carnevale si sbilancia: "Tudor merita la conferma, ma deciderà la società. De Paul? Non c'è solo un estimatore"

Andrea Carnevale, responsabile scouting dell'Udinese, ha parlato a Radio Sportiva del cammino bianconero in questa seconda parte di stagione, grazie all'avvento di Tudor in panchina: "La grande corsa dell'Empoli ha inguaiato tutti, compresi noi. Per fortuna abbiamo vinto contro la SPAL e ci siamo messi al sicuro, però noi siamo abituati a lottare nelle retrovie, a differenza ad esempio della Fiorentina. Tudor ha fatto molto bene da quando è arrivato. Con Velazquez e Nicola abbiamo sofferto, è stato quasi un fallimento. Igor per il secondo anno ci ha salvato, è meritevole di conferma, poi deciderà la società. De Paul ha fatto un campionato straordinario, è un piccolo fuoriclasse e può dare ancora di più, diventerà un giocatore molto forte. Futuro? Ha diversi estimatori, anche in Italia potrebbe far gola a club di primo piano, potrebbe giocare in tutte le prime 4-5 squadre di Serie A".