Tudor: "Errore di Samir incomprensibile, bisogna migliorare anche su questo, peccato perchè abbiamo giocato secondo le nostre possibilità"

13.04.2019 20:34 di Davide Marchiol   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Tudor: "Errore di Samir incomprensibile, bisogna migliorare anche su questo, peccato perchè abbiamo giocato secondo le nostre possibilità"

Tudor a Sky ha commentato la sconfitta: “La Roma è una squadra forte, le faccio i complimenti per la vittoria. Siamo venuti qua con i nostri mezzi per provare a strappare qualcosa, delle volte la Roma ci ha schiacciato perché ha qualità. Mi dispiace aver concesso il gol in questo gol strano. Bisogna essere fiduciosi, siamo partiti bene con 7 punti su 9, ora dobbiamo giocare contro la Lazio mercoledì e poi con il Sassuolo. Ci sono tanti punti in ballo, dobbiamo migliorare sugli aspetti che non mi sono piaciuti. L’errore di Samir? Non c’è una spiegazione, se l’arbitro non fischia devi continuare a giocare. Se non si fosse fermato, era là e avrebbe fermato Dzeko. Bisogna migliorare anche su queste cose, è mancata concentrazione. Dispiace perdere così ma va bene. Abbiamo poco tempo, dopo Sassuolo avremo una decina di giorni per lavorare e vorrei dare un po’ d’intensità alla squadra, con qualche giorno di lavoro in più potrei farcela. A me non piace tanto aspettare, a me piace aggredire anche alto ma devo anche adattarmi alla squadra e tirare fuori il massimo. Quota salvezza? Guardo solo la mia squadra e ai punti che possiamo fare noi, la SPAL è stata brava approfittando della Juventus che è andata a Ferrara praticamente da campione d’Italia, l’Empoli ha battuto il Napoli che è già secondo, sono state fortunate con il calendario. Ma guardiamo in casa nostra”.