Gerolin su Udinese-Fiorentina: "Giocare a porte chiuse è irreale, il calcio ha bisogno del tifo"

27.02.2020 11:21 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gerolin su Udinese-Fiorentina: "Giocare a porte chiuse è irreale, il calcio ha bisogno del tifo"

A parlare della surrale situazione causata dal coronavirus e di un Udinese-Fiorentina che si giocherà a porte chiuse è stato anche l'ex direttore bianconero Manuel Gerolin: “La porte chiuse? E’ una direttiva del governo che va rispettata, a tutela di tutti i cittadini. Logico che una gara a porte chiuse è irreale, perché il calcio ha bisogno del tifo. Mancherà la carica che ti dà la gente. Da ex giocatore dico che disputare una partita senza pubblico è irreale. E’ logico che la squadra di casa senza tifosi è penalizzata, ne patisce di più.  La Fiorentina è una grande squadra, vuole arrivare a livelli importanti, ma ad ora penso che Chiesa pretenda qualcosa in più. Logico che davanti alle richieste della Juve e di grandi club europei non sarà semplice trattenerlo a Firenze”.