Roma, Ranieri in conferenza stampa: "Udinese peggior avversario che ci poteva capitare in questo momento. Sono preoccupato"

11.04.2019 12:15 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma, Ranieri in conferenza stampa: "Udinese peggior avversario che ci poteva capitare in questo momento. Sono preoccupato"

Il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, ha parlato quest'oggi in conferenza stampa per presentare la gara contro l'Udinese:

"L'avversario più difficile in questo momento. Una squadra caparbia che si chiude e riparte. Sono molto preoccupato. Dovremo essere molto attenti e intelligenti. Chiedo aiuto al pubblico: deve capire che abbiamo bisogno, ci stiano dietro, ci incoraggino, ma dobbiamo essere pazienti. Siamo in lotta, la Champions è là".

"Florenzi? Oggi si allena con noi e vediamo come sta. È vero, potrei anche giocare a tre. Staremo a vedere. De Rossi? Può giocare ed è questa la cosa importante. Loro vorranno attirarci nella trappola per poi ripartire e dove i loro centrocampisti potranno avere 50-60 metri a briglia sciolta. Cristante? È un giocatore per me di grossa potenzialità. Si era fatto conoscere alla grande con l'Atalanta. Lavora da area di rigore ad area di rigore. Ha un potenziale gol molto importante. A me fa piacere averlo in squadra"