Domenico Caso, allenatore della Lazio nel 2004, è intervenuto ai microfoni di Radio IES per commentare l'inizio di stagione dei biancocelesti, impegnati oggi contro l'Udinese.
“Giocare bene se non arriva il risultato, purtroppo, conta poco – ha detto l'ex tecnico – io preferisco sempre il bel gioco al risultato, ma in Italia si guardano solo i punti. Mi piacciono le idee di Pioli, ma una squadra forte come la Lazio non può permettersi di commettere errori tattici come quelli di Milano che sono costati una sconfitta. Contro il Genoa la Lazio non ha perso per gli infortuni o la stanchezza, bensì perché aveva di fronte una formazione che ha saputo soffrire e coprirsi. A Genova è mancato il cinismo, un errore in zona goal cambia le storie delle partite”. Caso si è poi soffermato sul posticipo di questa sera: “Pioli contro l'Udinese deve mantenere lo stesso atteggiamento perché adesso la squadra è riuscita a trovare un'identità ben precisa. Però attenzione, se si continuano a prendere certi goal si brucia tutto il lavoro fatto”.

Sezione: L'Avversario / Data: Gio 25 settembre 2014 alle 19:30 / Fonte: www.tuttomercatoweb.com
Autore: Federico Sanzovo
vedi letture
Print