Ivan Juric, tecnico dell'Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa a due giorni dal match contro l'Udinese.

"L'Udinese? Mi aspetto una partita diversa, in cui giocherai di più, e loro proveranno a colpire in contropiede. Sarà difficile in quel senso".

"E' cambiato qualcosa dalla gara contro la Roma? Qualcosina sì, alcuni hanno messo minuti nelle gambe, come Gunter, Tameze e Barak. Dietro siamo ancora in emergenza, ma la condizione è un po' migliorata. Sto conoscendo i giocatori, provando a sfruttare le loro caratteristiche".

"Contro la Roma abbiamo fatto una partita grezza, rischiando e giocando meglio nella ripresa. Era una partita in un certo senso basilare, di grande umiltà. Abbiamo fatto la partita giusta e ringrazio i ragazzi, ma sul carattere, non su altre caratteristiche. Per andare oltre servono tempo e pazienza, cercando di non perdere questo spirito".

Sezione: L'Avversario / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 16:57
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print