Bonato: "Okaka valorizzerà Lasagna, che gioca bene vicino a un compagno che fa da sponda"

10.01.2019 10:00 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 1006 volte
Fonte: rmcsport.net
© foto di Federico De Luca
Bonato: "Okaka valorizzerà Lasagna, che gioca bene vicino a un compagno che fa da sponda"

Nereo Bonato, ex direttore sportivo dell'Udinese (da giugno 2016 a maggio 2017), ha rilasciato delle dichiarazioni su Stefano Okaka, neo attaccante dell'Udinese, ai microfoni di RMC Sport: "L'Udinese ha riportato in Italia Okaka perchè Teodorczyk ha avuto un problema fisico importante. Okaka è una prima punta fisica e valorizzerà anche Lasagna, che gioca bene vicino a un compagno che fa da sponda. Presumo che l'Udinese adatterà il suo gioco all'ex Watford".

Su Muriel, ex Udinese (bianconero nel 2010 e dal 2012 al 2015) e ora alla Fiorentina: "Ha delle potenzialità importantissime che per ora non ha mai dimostrato interamente. Credo possa giocare sia con Simeone che senza, Pioli avrà una varietà di scelta molto importante".

Sulla scelta di prorogare la chiusura del mercato di gennaio: "Scelta giusta. Chiudere prima delle altre leghe importanti europee poteva comportare dei danni. Ci sono due filosofie in questa sessione. I top club cominciano già a lavorare in prospettiva, bloccando o prendendo dei profili importanti. Chi lotta per la salvezza invece va a rinforzare subito le rose per eliminare i difetti. È significativo e positivo che si cercano sempre di più i giovani italiani".