Allarme Coronavirus, l'ex Ighalo costretto ad allenarsi a parte al Manchester United

13.02.2020 10:49 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Allarme Coronavirus, l'ex Ighalo costretto ad allenarsi a parte al Manchester United

Dopo essere stato costretto a restare in Inghilterra e non partecipare al mini ritiro spagnolo con il resto della squadra, Odion Ighalo, ultimo acquisto del Manchester United, è stato costretto anche a non partecipare alle sedute di allenamento con i compagni ma anche a non entrare presso la sede degli allenamenti, e dunque ad allenarsi da solo in palestra, per paura del Coronavirus. L'attaccante è arrivato in prestito dallo Shanghai Shenhua fino al termine della stagione, ma a causa della sua presenza in Cina negli ultimi 14 giorni, considerato il tempo massimo per l'incubazione del virus, è stato allontanato dal Centro Sportivo in via precauzionale fino a data da destinarsi. A riportarlo è il Daily Mirror.