Giovanili, i risultati del weekend: sconfitta per l'Under 16, buone prove per l'Under 14 e 15

19.11.2018 17:00 di Jessy Specogna  articolo letto 258 volte
Fonte: udinese.it
Giovanili, i risultati del weekend: sconfitta per l'Under 16, buone prove per l'Under 14 e 15

Di seguito riportati tutti i risultati delle squadre impegnate nel scorso fine settimana.
 

UNDER 16
 

UDINESE – MILAN           0-2
 

Marcatori: Citi (7’ p.t.), N’gbesso (35’ p.t.)
 

UDINESE: Carnelos, Cocetta (7’ s.t. Ruffino), Rossitto (21’ s.t. Samotti), Castaganviz, Codutti, Maset, Zuliani, Damiani (21’ s.t. Fedrizzi), Garbero (7’ s.t. Brighi), Pinzi, Jaziri (13’ s.t. Pozzani). All. Giatti
 

Niente da fare per l’Under 16. Al cospetto di un Milan spietato non riusciamo a tenere il risultato e soccombiamo alle reti rossonere segnate nel corso della prima frazione. I ragazzi di Giatti si gettano in avanti nel tentativo di recuperare, ma il gol non arriva.
 

UNDER 15
 

UDINESE – MILAN           1-1
 

Marcatori: Ivan (27’ p.t), Gotter (28’ p.t.)
 

UDINESE: Saccon, Iob, Duca (20’ s.t. Miconi), Dervisevic, Baron, Maria, Podda (20’ s.t. Campana), Bassi, Pafundi (29’ s.t. Iacobucci), Gotter 33’ s.t. Iljazi), Auber. All. Rossi
 

Ottima prestazione e prezioso pareggio per l’Under 15. Disinneschiamo l’avversario e ci proponiamo alla pari riuscendo a meritare il pareggio.
 

UNDER 14
 

UDINESE – PORDENONE              1-0
 

Marcatore: Pafundi (27’ s.t.)
 

UDINESE: Di Bartolo, Di Lazzaro, Nuredini (15’ s.t. Donato), De Bernardi, Nwachukwu, Borda, Lorenzini (28’ s.t. Pagnucco), De Crescenzo (20’ s.t. Nigro), Okoro, Pafundi, Russo. Zompicchiatti 
 

Successo di misura per l’Under 14 di mister Zompicchiatti. Battiamo il Pordenone grazie a una rete di Pafundi che dopo la tripletta al Tolmezzo di domenica scorsa si ripete segnando il gol decisivo. 
 

UNDER 13
 

TOLMEZZO CARNIA – UDINESE  0-5
 

Marcatori: Dario (16’ p.t.), Bozza (29’ p.t.), Bonutto (15’ s.t.), Lazzaro (18’ s.t.), Petris (24’ s.t.)
 

UDINESE: Faggiani (15’ s.t. Nadalutti), Tomat (1’ s.t. Bonutto), Cauti (18’ s.t. Protto), Lazzaro, Olivo, Flaiban, Bozza, Petris, Dario, Cella (10’ s.t. Della Rossa), Xhavara. All. Berti 
 

Convincente prova dei ragazzi di mister Berti. Ci imponiamo sul terreno del Tolmezzo con un perentorio 5-0. Al 16’ del primo tempo la sblocca Dario con un diagonale a trafigge l’estremo difensore avversario. Raddoppio con Bozza che insacca da due passi su assist di Petris. Finisce il primo tempo sul 2-0. Al 15’ del secondo tempo il subentrato Bonutto la chiude siglando il 3-0. Completano le marcature il capitano Lazzaro e l’instancabile Petris. Da segnalare l’esordio in campionato di Nadalutti.
 

UNDER 17 FEMMINILE
 

VERONA – UDINESE        4-0
 

Marcatori: Pavan su rig. (35’ p.t.), Cimadom (5’ s.t.), Pavan (24’ s.t.), Plechero (33’ s.t.)
 

UDINESE: Murgia, Zanutto, Saccavino, Sovran G., Martinis, Tossutti, Sovran A., Girardi, Marsich, Di Lenardo, Lucis. All. Della Mea
 

Dopo un primo tempo brillante e combattuto, ma concluso in vantaggio per 1-0 dall’Hellas grazie ad un rigore realizzato da Pavan, le bianconere si sono poi arrese nella ripresa. Buona la prova di tutta la squadra che ha creato numerose palle gol ma senza concretizzarle, da segnalare il debutto di alcune ragazze provenienti dall’Under 15.
 

ESORDIENTI FEMMINILE
 

UDINESE – COMETAZZURRA
 

UDINESE: Faggin, Marcuzzo, Pitis, Pizzaro, Gollino, Tessarin G., Tessarin S., Tonizzo, Wernitzig, Cerasoli, Zanon, Azivov, Gori, Pirone. All. Marano
 

Proseguiamo il cammino della Squadra  Esordienti Femminile nel girone I del campionato provinciale.  Le ragazze, guidate dal Mister Nello Marano, continuano a registrare significativi e progressivi miglioramenti unitamente ad una maggiore consapevolezza e fiducia nei propri mezzi rispetto alle prime partite che le vedevano timorose e non ancora abituate al confronto con i maschi di pari età delle squadre avversarie.  Un’importante conferma in tal senso è arrivata dalla gara di sabato contro la Cometa Azzurra di Talmassons nel corso della quale le nostre ragazze hanno tenuto bene il campo e lottato a viso aperto  per tutta la partita.