Pradè: "Adesso ci giochiamo tutto in queste sei gare: dobbiamo fare questi 8 punti e mettercela tutta"

17.04.2019 21:40 di Emanuele Calligaris Twitter:    Vedi letture
Fonte: Udinews TV
Pradè: "Adesso ci giochiamo tutto in queste sei gare: dobbiamo fare questi 8 punti e mettercela tutta"

Daniele Pradè, responsabile dell'area tecnica dell'Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni dopo Lazio-Udinese 2-0.

Partita strana, che è girata definitivamente in favore della Lazio subito dopo il rigore sbagliato da De Paul.
"Sì, abbiamo fatto un primo tempo un po' sottotono, giocare con la Lazio... è comunque una squadra forte. Purtroppo si gioca tutto sugli episodi, il calcio è così: il rigore la poteva riaprire, loro erano calati, noi avevamo preso campo, siamo entrati bene nel secondo tempo, con D'Alessandro che ci ha dato più spinta; poi abbiamo giocato con una punta in più: Teodorczyk. Avrebbe potuto essere un'altra gara. L'importante è che non abbiamo avuto alcun infortunio e che Troost-Ekong, diffidato, non abbia preso l'ammonizione. Adesso ci giochiamo tutto sabato, col coltello in mezzo ai denti: metterci l'anima, metterci il cuore e giocarci tutto in queste sei gare; dobbiamo fare questi 8 punti e mettercela tutta".

Bisognerà dimenticarsi in fretta di queste sconfitte, per ricominciare a lottare dalla prossima gara con un altro spirito.
"Questo è il nostro lavoro, ossia resettare tutto quanto, riparlare domani alla squadra; venerdì andiamo di nuovo in ritiro e sabato speriamo, come al solito, nell'aiuto del nostro pubblico e del nostro campo. Noi adesso in casa siamo una squadra temibilissima per tutti: giochiamo in un campo molto caldo e col tifo che ti aiuta. Ci giochiamo tutto in queste gare".