L'entusiasmo di Musso spinge l'Udinese verso la sfida impossibile contro la Juve: "Sono fortissimi ma noi vogliamo provarci"

06.03.2019 09:01 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 820 volte
L'entusiasmo di Musso spinge l'Udinese verso la sfida impossibile contro la Juve: "Sono fortissimi ma noi vogliamo provarci"

Un'Udinese sempre più a trazione argentina. Non ci sono soltanto Pussetto e De Paul, tra i pali i bianconeri hanno trovato un portiere di assoluto talento, Juan Musso. L'estremo difensore argentino, che tra poco vestirà finalmente la maglia albiceleste, ha parlato del suo momento personale e di quello della squadra ai microfoni dei Skysport: "Mi sento bene, sto lavorando al massimo e ho tanta fiducia. Io e miei compagni stiamo facendo un lavoro straordinario e sono sicuro che riusciremo a chiudere al meglio questa stagione".

Venerdì lo scontro quasi impossibile con la Juve di Ronaldo: "Sappiamo che sarà difficilissima perché loro sono fortissimi ma vogliamo provarci. La Juve può avere la testa all'Atletico ma io penso più alla nostra testa. Ce la possiamo fare, possiamo competere con tutti. Ronaldo è un giocatore top, di quelli che nel tempo fanno cose straordinarie, non si fermano. Però noi sappiamo che stando bene, possiamo giocarcela con chiunque. E' una sfida bella, saremo concentrati, è una prova importante per noi. Dovremo essere concentrati per 90 minuti, perché se molli un attimo ti mettono in difficoltà".