De Paul, Pradè ancora ci spera. L'Udinese però non farà sconti

14.08.2019 17:30 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
De Paul, Pradè ancora ci spera. L'Udinese però non farà sconti

La Fiorentina non ha perso la speranza di arrivare a De Paul. Pradè, nonostante a parole ammetta che le difficoltà sono enormi, in cuor suo spera ancora di riuscire a convincere l'Udinese. Al momento però l'offerta viola non soddisfa affatto le richieste dei Pozzo. Dai 35 milioni non ci si muove. Il messaggio è chiaro: per l'argentino non ci saranno sconti dell'ultimo minuto. 

L'offensiva di Pradè tornerà a farsi intensa nelle ultime due settimane di mercato, quando a Firenze si capirà una volta per tutte quale sarà il destino di Chiesa - ancora nelle mire dei grandi club - e quando verranno piazzati alcuni esuberi che al momento bloccano il mercato in entrata.

L'Udinese non ha fretta, aspetta l'offerta giusta, altrimenti De Paul resterà a Udine ancora un anno. Nella sua permanenza ci sperano i tifosi ma soprattutto Tudor. Per il tecnico croato sarebbe questo il vero colpo del mercato.