Malagò ne ha per tutti:"Tavecchio si dimetta, Ventura doveva essere supportato da Lippi, lasciarlo solo scelta sbagliata"

 di Davide Marchiol  articolo letto 384 volte
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
Malagò ne ha per tutti:"Tavecchio si dimetta, Ventura doveva essere supportato da Lippi, lasciarlo solo scelta sbagliata"

A margine della conferenza al Coni, ha parlato Giovanni Malagò, numero uno del CONI. "Fossi in Tavecchio mi dimetterei anche se ha il potere di fare quello che vuole. A livello giuridico non posso commissariare il presidente della Federcalcio, deciderà Tavecchio quello che sarà più giusto per il calcio italiano. Il ruolo di Ventura era legato anche a Lippi, cosa che non si è poi concretizzata. Il suo ruolo è stato un errore, una scommessa persa. E' come un direttore generale che si trova senza amministratore delegato, è stata una scommessa persa".