Watford contrario al ritorno in campo, Duxbury: "Devo proteggere il club e chi ci lavora"

09.05.2020 14:20 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Watford contrario al ritorno in campo, Duxbury: "Devo proteggere il club e chi ci lavora"

Cresce il fronte del no alla ripresa in Inghilterra. Dopo Brighton e Aston Villa, anche il Watford si oppone alla ripartenza della Premier League. Ai taccuini del Times, il presidente degli Hornets Scott Duxbury ha commentato: "I più critici diranno che la mia posizione è basata sull'interesse personale visto che il club era al 17° posto quando la Premier League si è interrotta. Ho il dovere di proteggere il mio club e le persone che ci lavorano. Non c'è altruismo nella Premier League. Vi sono 20 interessi diversi, che a volte si allineano ma che, il più delle volte, mirano esclusivamente a proteggere ciascun club".