Cristiano Giaretta è da qualche giorno il nuovo Ds del Watford. L'ex direttore sportivo dell'Udinese ha raccontato le sue emozioni ai microfoni di Tuttomercatoweb.it:

 “Sono orgoglioso ed entusiasta di questa avventura, la chiamata di Gino Pozzo mi ha inorgoglito. Oggi c’è da lavorare con grande entusiasmo, il campionato sta per iniziare e c’è bisogno di partire benissimo. Ormai il Watford si colloca in Premier per svariate ragioni, non possiamo stare a lungo in Championship. Questa possibilità  è nata da una chiamata di Gino Pozzo che mi ha dato grande soddisfazione e non ci ho pensato un attimo prima di accettare. Ho deciso di andare a lavorare all’estero tre anni fa promettendomi di andare un giorno in Inghilterra. E ci sono riuscito”

 "La connessione con Udine e viceversa c’è e quindi è normale che si guardino i calciatori delle due società. Qualcosa si farà. Perica? Ci ha raggiunto al Watford, l’obiettivo è rilanciarlo e fare si che torni ad essere il calciatore importante che tutti conosciamo ”.

Sezione: Watford / Data: Lun 31 agosto 2020 alle 10:55
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print