uefa euro 2016

Italia, Mancini. “Scegliere i 26 è stato il momento più difficile”

Italia, Mancini. “Scegliere i 26 è stato il momento più difficile”

Il ct Roberto Mancini analizza la notte che ha portato alle difficile scelte circa i 26 giocatori che comporranno la rosa azzurra agli Europei: "È stato difficile, è il momento più difficile per un allenatore,...

Stefano Pontoni

Il ct Roberto Mancini analizza la notte che ha portato alle difficile scelte circa i 26 giocatori che comporranno la rosa azzurra agli Europei: "È stato difficile, è il momento più difficile per un allenatore, abbiamo giocato a calcio e sappiamo le sensazioni che si provano. Abbiamo dovuto fare delle scelte sapendo di aver dato un dispiacere a ragazzi che non lo meritavano". 

Situazione centrocampisti, è stata lì la preoccupazione maggiore?"Avevamo quel problema del fattore fisico, non sapevamo come stavano, ma ora le cose stanno andando per il meglio. Pellegrini è quasi recuperato e speriamo di avere Verratti nelle prossime settimane". 

Dubbi per la formazione? "No, no. Qualche dubbio, ma assolutamente".

I campioni d'Europa hanno bisogno di un po' di riposo o possono partire titolari? "Jorginho vediamo, vedremo se sarà della partita o uno spezzone, lo decideremo oggi. Emerson giocherà, ne ha bisogno". 

E Immobile può partire titolare?"Potrebbe partire titolare domani, conta anche la condizione di questa settimana". 

Dipenderà dal tipo di avversario la scelta tra Berardi e Chiesa sull'esterno d'attacco?"Potrebbe ma non cambia molto, uno è mancino e uno è destro, ma sono sicuro che entrambi riusciranno a far bene".