Sistiana Sesljan, il presidente Disnan: "Sono emozionato, siamo carichi al punto giusto"; Musolino: "In una partita secca tutti i valori si azzerano, ce la giocheremo ad armi pari"

16.05.2019 18:15 di Jessy Specogna   Vedi letture
Sistiana Sesljan, il presidente Disnan: "Sono emozionato, siamo carichi al punto giusto"; Musolino: "In una partita secca tutti i valori si azzerano, ce la giocheremo ad armi pari"

Andrea Disnan, presidente del Sistiana Sesljan, ha così presentato la finale che la propria squadra andrà a giocare questo sabato a Faedis contro la Pro Fagagna:

"Sono emozionatissimo, ma come me tutti coloro che fanno parte della grande famiglia del Sistiana Sesljan. Siamo arrivati fino qui e ora proveremo a giocarcela bene, mettendo in campo tutte le nostre armi. Siamo carichi al punto giusto e credo sapremo farci trovare pronto all’evento. Dopo la coppa di Eccellenza vinta dal San Luigi proveremo a portare a Trieste anche quella di Promozione, anche in virtù del fatto che già sappiamo che sabato a Faedis ci saranno tanti tifosi della squadra di “Via Felluga” pronti per incitarci".

Anche Alessandro Musolino, mister del Sistiana, ha rilasciato delle dichiarazioni a due giorni dall'attesissimo scontro. Queste le sue parole:

«Ci siamo preparati bene per questa finale nonostante un finale di campionato non propriamente positivo. Le motivazioni, una volta visti svaniti i play-off, erano scemate, ma devo dire che con l’avvicinarsi a questa finale i ragazzi hanno risposto con grande entusiasmo. La nostra rosa, nella sua interezza, forse non vale quella della Pro Fagagna ma credo che nella partita secca tutti i valori si azzerino e quindi possiamo essere competitivi ad armi pari. Oltre a Carlevaris squalificato la rosa potrebbe essere al completo aldilà di qualche problemino da valutare, ma fa parte del gioco. Le scelte finali verranno prese solo nell’immediata vigilia, ma sono certo ci presenteremo carichi all’appuntamento».