Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha parlato ai microfoni de "La Repubblica". Ecco alcune delle sue dichiarazioni:

"Il 30% delle società rischia di non riaprire più. È un numero enorme. Il calcio dei dilettanti ha anche una valenza sociale, dev’essere protetto. Non possiamo perdere circa 20mila squadre in tutta Italia, quindi mi aspetto un contributo. Ritorno in campo? Impossibile fare previsioni, è fondamentale il parere positivo delle autorità scientifiche e quindi del governo".

Sezione: TuttoDilettanti FVG / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 15:54
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print