Serie D, le squadre retrocesse non ci stanno: pronta la diffida a CONI e FIGC

26.05.2020 12:57 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Serie D, le squadre retrocesse non ci stanno: pronta la diffida a CONI e FIGC

Con la chiusura del campionato di Serie D da parte della FIGC la LND ha comunicato i propri verdetti alla Federazione per quanto riguarda la stagione 2019/2020. Promosse in Serie C le prime di ogni girone e retrocesse in Eccellenza le quattro ultime di ogni raggruppamento. 30 fra le 36 società retrocesse hanno preparato una diffida da inviare a Governo, CONI e FIGC per far valere le proprie ragioni.