Termina 2-2 il derby tra Manzanese e Cjarlins Muzane. Ecco le pagelle:

IL CJARLINS MUZANE

Moro 7 - Decisivo in più occasioni il classe '02, non può nulla sui due gol subìti. Se il Cjarlins torna a casa con un punto in tasca è soprattutto merito suo.

Ndoj 5,5 - Dietro soffre parecchio la vivacità di Moras, che lo salta regolarmente. Davanti non punge.

Zuliani 5,5 - Non una giornata facile per lui, Fyda è un cliente ostico. Nel complesso prestazione non pienamente convincente. 

Tonizzo 6 - Mezzo voto in più per la punizione dal quale è nato il gol di Bussi. Al pari di Zuliani soffre gli inserimenti e la vivacità degli avanti e dei centrocampisti orange. 

Mantovani 5 - In difficoltà dall'inizio alla fine. Nicoloso lo salta sistematicamente. Timido in fase offensiva. Sostituito nella ripresa. 

Longato sv - La sua partita dura poco, è costretto ad alzare bandiera bianca per un problema alla testa. 

Buratto 6,5 - Tra i migliori in campo in casa Cjarlins Muzane. Gestisce bene il pallone e si rende pericoloso anche dal limite. 

Bussi 6,5 - Al 94' trova il gol del pari di testa ed evita ai suoi la seconda sconfitta consecutiva. Giusto premio per una prestazione importante. 

Ruffo 7 - Nel primo tempo è forse l'unico a salvarsi. Velocissimo e a tratti incontenibile. Inspiegabilmente sostituito ad inizio ripresa.

Santi 5 - Non la vede praticamente mai, su di lui Bevilacqua e Calcagnotto fanno buona guardia.

Kabine 5,5 - Male quest'oggi il capitano del Cjarlins Muzane. Prova a farsi vedere ma non trova spazi e non combina granchè, arginato dall'ottima difesa della Manzanese

Pignat 5,5 - In campo al posto di Longato nel corso del primo tempo. Gara anonima.

Bertoli 5 - Entra al posto di Ruffo ad inizio ripresa ma combina davvero poco, perdendo tanti palloni. Da un giocatore arrivato dal Pordenone e che vanta anche qualche presenza in Serie C è logico aspettarsi qualcosa di più.

Pez 6 - In campo nel finale per cercare di arrivare al pari. Impatto positivo. 

Tonelli 6 - Prova a dare una scossa ai suoi. Ci mette qualità mettendo in mostra un sinistro importante. 

De Agostini 7 - Intramontabile. L'ex capitano del Pordenone entra e pareggia con un specialità della casa, l'inserimento su calcio piazzato. Mette tutta la sua esperienza al servizio del gruppo.

Sezione: TuttoDilettanti FVG / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 17:17
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print