Il punto sulla Serie D - Il Tamai strappa di voglia un punto alla capolista Cartigliano. San Luigi, che incubo!

14.10.2019 11:00 di Jessy Specogna   Vedi letture
Il punto sulla Serie D - Il Tamai strappa di voglia un punto alla capolista Cartigliano. San Luigi, che incubo!

Ennesimo weekend in chiaro scuro per le formazioni della nostra regione impegnate in Serie D. Tra tutte sorride solamente il Tamai che, nonostante il solo punto raccolto, può decisamente essere contento di aver strappato un pareggio in rimonta e in inferiorità numerica contro la capolista Cartigliano: finisce 2-2, per le furie rosse in rete il solito Moras e il giovane Zupperdoni. 

Cade il Cjarlins Muzane che, dopo un periodo particolarmente positivo, cede tutta la posta in palio al Campodarsego in un big match caratterizzato da ben sei reti. I veneti si sono imposti con il risultato di 4-2, per il Cjarlins inutili le reti di Kabine e Spetic. Passo falso anche per il Chions, che perde 2-1 contro l'Este: il gol di Luca Urbanetto non basta agli uomini di Zanuttig per tornare in Friuli con punti importanti in ottica salvezza.

Si sta trasformando in un vero e proprio incubo il campionato del San Luigi fino a questo momento. I triestini occupano l'ultimo posto in classifica con solamente un punto raccolto in otto giornate e ieri hanno perso in casa pesantemente contro l'Adriese: 1-6 in favore degli agguerriti ospiti: il gol della bandiera firmato dall'01 Mazzoleni l'unica nota positiva della giornata per gli uomini di Sandrin.