Il punto sulla Serie D - Il Cjarlins ferma la corsa dell'Ambrosiana e vola, cade il Chions, Tamai fermato sul pari dalla Luparense, che tonfo per il San Luigi!

17.09.2019 19:16 di Jessy Specogna   Vedi letture
Il punto sulla Serie D - Il Cjarlins ferma la corsa dell'Ambrosiana e vola, cade il Chions, Tamai fermato sul pari dalla Luparense, che tonfo per il San Luigi!

Domenica è andata in archivio la quarta giornata nel girone C di Serie D. Tra le squadre della nostra regione, quella ad essersi messa in maggiore evidenza è stata il Cjarlins Muzane. La formazione del patron Zanutta ha battuto 2-1 (reti per i friulani di Kabine e Pez) in casa la lanciatissima Ambrosiana, che veniva da tre vittorie in altrettanti incontri. La squadra di Moras, grazie a questo successo, fa un notevole balzo in classifica ergendosi al secondo posto, a pari merito proprio con l'Ambrosiana. 

Pari e spettacolo, invece, tra il Tamai e la Luparense. Le furie rosse hanno impattato per 3-3 contro la formazione veneta, in un match ricco di emozioni. I gol di Masia, Moras e Pessot non hanno permesso ai pordenonesi di portare a casa l'intera posta in palio. Dopo quattro giornate, il bilancio per il Tamai e di due sconfitte e due pareggi, con un conseguente penultimo posto in classifica.

Non è stato un pomeriggio felice, poi, per Chions e San Luigi. Partendo dalla formazione di Lenisa, questa ha dovuto arrendersi al Villafranca e alle reti di Zanetti e Franchini. Un 2-0 che tiene il Chions fermo a quattro punti in classifica. E' andata peggio al San Luigi, asfaltato con il punteggio di 6-1 dalla Clodiense, quarta in classifica. I triestini, al primo anno della loro storia in Serie D, non sembrano essersi ancora ambientati a pieno nella nuova realtà, come testimonia anche il provvisorio ultimo posto in classifica. Inutile per il San Luigi il gol di Carlevaris, con la Clodiense che ha dilagato, facendo sua la partita grazie a due doppiette, quella di Perrotti e di Cuomo, e grazie alle reti singole di Pastorelli ed Ostojic