Impresa in terra ligure per il Lumignacco di Zanuttig che si impone per 1-0 contro l’Imperia grazie alla rete di Acampora. Un gol pesante quello segnato da uno dei migliori giocatori della stagione, preferito a Della Bianca nell’11 titolare. Panchina per il giovane Akam, con Zetto, Novati e Puntar decisivi nell’imbrigliare il centrocampo avversario. Con questo predominio territoriale gli udinesi hanno trovato il gol con Acampora poco prima della metà del primo tempo, sfiorando il raddoppio in altre occasioni. Forte del suo blasone, l’Imperia ha cercato la porta in più occasioni isolate, ma Del Mestre, il quale sa benissimo come si arriva in Serie D, si è sempre opposto fieramente. Grande soddisfazione per le due zeta del team, mister Zanuttig e il presidente Zanello che preparano il fortino di Lumignacco all’assalto ligure. La strada verso la D è ancora lunga, ma la seconda classificata del campionato di Eccellenza sa come si lotta fino all’ultimo, soprattutto dopo essersi ripresa il pass per i playoff negli ultimi atti del campionato, reagendo al sorpasso del Torviscosa. Novità anche per il prossimo campionato, che vedrà nelle proprie file, oltre a Pro Gorizia e Flaibano, anche la Juventina e il Fiume-Bannia, sorprendenti vincitrici negli spareggi contro Primorje e Sanvitese.

Sezione: TuttoDilettanti FVG / Data: Lun 21 maggio 2018 alle 15:24
Autore: Patrick Lavaroni
vedi letture
Print