Dilettanti, rischio di non tornare in campo fino a gennaio 2021

08.05.2020 21:48 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Dilettanti, rischio di non tornare in campo fino a gennaio 2021

Grande incertezza per il futuro del calcio dilettantistico. Se tornare in campo per portare a termine i campionati appare ad oggi un'utopia (l'annuncio di una sospensione definitiva sembra ormai essere cosa scontata), in dubbio c'è anche il regolare svolgimento della prossima stagione. La discussione della LND si sta spostando proprio su questo tema. Difficile pensare che già ad agosto si possa riprendere l'attività, più probabile un inizio, se l'evoluzione della pandemia lo consente, tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre. I più pessimisti, invece, escludono ogni possibilità di ripresa fino a gennaio 2021. Se si riprenderà come lo si farà? Allo studio c'è la riformulazione dei vari campionati. La stagione potrebbe essere accorciata e le coppe regionali cancellate. Si tratta però soltanto di ipotesi, al momento non vi è alcuna certezza.