Coppa Italia di Promozione, ai calci di rigore la Pro Fagagna batte il Sistiana. "Doblete" per la formazione di Cortiula

19.05.2019 12:00 di Jessy Specogna   Vedi letture
Coppa Italia di Promozione, ai calci di rigore la Pro Fagagna batte il Sistiana. "Doblete" per la formazione di Cortiula

La Pro Fagagna, dopo aver già vinto il campionato, porta a casa anche la Coppa Italia di Promozione battendo ai calci di rigore il Sistiana Sesljan. Nella finalissima giocata a Faedis, a portarsi in vantaggio è stato però il Sistiana con la sua stella, Bozicic, al 20' del primo tempo. La Pro Fagagna evita la sconfitta solamente nei minuti di recupero del secondo tempo. Al 91', Disnan mette a terra in area Ostolidi e l'arbitro assegna il calcio di rigore: dal dischetto è glaciale Marco Nardi, che firma così il gol dell'1-1. Ai supplementari succede poco e così si va diretti ai calci di rigore. Tiri dagli undici metri che premiano la formazione di Cortiula: finisce 4-3 in favore della Pro, decisivo il rigore sbagliato da Carli e parato da Tusini.