tuttodilettanti fvg

Manzanese, Felipe: “Mai vissuto una situazione del genere”

Manzanese, Felipe: “Mai vissuto una situazione del genere”

L'ex difensore dell'Udinese ha parlato del momento delicato che sta attraversando la Manzanese, squadra nella quale ha militato fino al ritiro degli orange dalla Serie D

Jessy Specogna

Tra i giocatori che sono rimasti spiazzati dall'improvviso ritiro della Manzanese dalla Serie D (oggi il verdetto del Comitato Regionale sulla richiesta di iscrizione all'Eccellenza) c'è anche Felipe Dal Bello, che nella scorsa stagione ha vestito la maglia orange per 14 volte. Il difensore ha commentato la vicenda ai microfoni di Udinese Tv.

"E' stato un fulmine a ciel sereno. Dopo la scorsa annata dove avevamo fatto molto bene, eravamo ancora più convinti di fare una grande campionato quest'anno. Erano arrivati tanti giocatori forti per la categoria, si era creato un bel gruppo. L'iscrizione era già stata fatta, avevamo pure finito la preparazione. E' una cosa strana, non ho mai vissuto una situazione del genere, a due settimane dall'inizio del campionato. Dispiace per i compagni: in molti sono venuti da fuori e per sposare la causa della Manzanese hanno rifiutato diverse offerte anche da squadre importanti. Il mister aveva perfino lasciato il suo lavoro in Veneto per seguire il suo sogno. Tante promesse e poi una bella batosta. La cosa brutta è che non si è saputo niente: dalla voci che circolavano io e i miei compagni abbiamo deciso di andare fino in fondo e abbiamo scoperto che la squadra sarebbe stata ritirata dalla Serie D."

tutte le notizie di