Tutto Udinese
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

UFFICIALE – Benkovic è un nuovo giocatore dell’Udinese

UFFICIALE – Benkovic è un nuovo giocatore dell’Udinese

Ufficializzato l'arrivo del difensore

Stefano Pontoni

Il pacchetto difensivo bianconero si arricchisce di un nuovo elemento di valore: Filip Benkovic è un nuovo giocatore dell’Udinese.

Ha firmato, infatti, un contratto che lo lega al Club fino al 30 giugno 2025 con opzione per un’ulteriore stagione e rappresenta un’importante aggiunta per la difesa bianconera grazie alla sua fisicità (194 cm), che gli permette di essere molto pericoloso anche in zona offensiva, abbinata alla duttilità che gli permettono di interpretare bene diversi assetti difensivi.

Classe 1997, Benkovic è cresciuto nella Dinamo Zagabria autentica fucina di talenti del calcio croato con cui ha debuttato in prima squadra nella stagione 2015/2016. Rapidamente si è imposto come titolare raccogliendo, in quell’annata che portò alla conquista del campionato la sua squadra, tredici presenze nella lega nazionale più tre in Champions League.

L’anno successivo, seppur giovanissimo, è una colonna della Dinamo con cui disputa diciotto gare di campionato (condite da due gol) e ben dieci in Champions League, tanto da attirarsi l’attenzione di tanti top club europei. Conferma i costanti progressi anche nella stagione 17/18 che lo vede andare a segno ben quattro volte in patria in venticinque presenze con la Dinamo ancora campione di Croazia.

L’estate 2018, per Benkovic, è quella del grande salto in Premier League. Viene, infatti, acquistato dal Leicester con cui, fino a gennaio, disputa una gara in Coppa di Lega prima di trasferirsi in prestito al Celtic. A Glasgow trova continuità di impiego e dimostra le sue qualità, giocando venti gare di campionato, con due gol segnati, quattro di Europa League e due di Coppa di Lega scozzese.

A fine anno ritorna al Leicester con cui fatica ad imporsi collezionando, comunque, una presenza in FA Cup e, allora, a gennaio si sposta in Championship, in prestito, per vestire la maglia del Bristol City. Nella seconda parte di stagione gioca, quindi, dieci gare e segna due gol, confermando la propria abilità nel gioco aereo.

Nella stagione 2020/2021 viene prestato al Cardiff prima e al Leuven, in Belgio, poi. Adesso, dopo un prima parte di stagione in corso vissuta al Leicester, è tempo per lui di intraprendere l’avventura in bianconero e di rimettersi in gioco con tanta voglia di riscatto e di tornare a dimostrare le sue importanti qualità che gli hanno permesso di vestire, in una occasione, la maglia della nazionale maggiore croata, raggiunta dopo un percorso eccezionale nelle selezioni giovanili fatto di sei presenze con la Croazia under 17, 2 con l’under 18, 11 con due gol nell’under 19 ed otto con altri due reti con l’under 21.

Indosserà la maglia numero 28.

tutte le notizie di