primo piano

Udinese-Empoli, LE PAGELLE: Udogie impressionante, bene anche Makengo

Udinese-Empoli, LE PAGELLE: Udogie impressionante, bene anche Makengo

I voti ai bianconeri, vittoriosi per 1-0 in amichevole contro l'Empoli

Jessy Specogna

L'Udinese batte 1-0 l'Empoli nell'ultima amichevole pre campionato. Buona la prestazione dei bianconeri, che hanno avuto la meglio grazie all'autorete di Viti nel finale del primo tempo. Queste le pagelle del match.

Silvestri 6 - Non deve compiere tante parate. Bene su Mancuso dopo pochi minuti, per il resto del match per lui normale amministrazione.

De Maio 6 - Il più indeciso del pacchetto arretrato, prestazione comunque sufficiente. (dal 62' Zeegelaar 5,5 - Schierato sul centro destra a piede invertito, ancora come marcatore, soffre la vivacità del giovane Ekong nel finale.)

Nuytinck 6,5 - Sempre sul pezzo. Comanda la difesa.

Samir 6,5 - Attento e concentrato. Quando gioca così è difficile superarlo.

Molina 6 - In campo subito dopo neanche una settimana di allenamenti, l'argentino si limita al compitino e si vede non essere neanche al 60%. Deve ancora entrare in condizione. (dal 70' Ianesi 6- Il giovane canterano entra in campo con un buon piglio. Elemento da tenere sotto osservazione)

Makengo 7 - Tra i migliori in campo anche quest'oggi il francese classe '98. Dimostra di essere in costante crescita.

Walace 5,5 - La nota stonata del match. Dopo pochi secondi perde un brutto pallone a centrocampo che per poco non costa il gol. Troppo lento nella gestione del pallone, si fa invece sentire in fase di contenimento.

Arslan 6 - Tecnica superiore anche se a volte tende a portare troppo il pallone, finendo per perderlo. (dal 63' Samardzic 6 - Seconda gara in due giorni per il talento tedesco. La qualità non gli manca.)

Udogie 7 - Impressionante per molteplici motivi. La personalità con la quale gioca, la gamba che dimostra di avere. Tutto questo a 19 anni ancora da compiere. Il migliore in campo.

Cristo 6 - Nel primo tempo sfiora il gol in almeno tre circostanze e dialoga bene con i compagni, cala alla distanza. Dimostra di avere qualità, ma allo stesso tempo di essere, forse, ancora acerbo.

Pussetto 6 - Ancora una buona gara da parte sua. Non ancora il vero Pussetto, ma un giocatore che sta salendo di livello partita dopo partita. (dal 70' Forestieri 5,5 - Sbaglia un gol che un attaccante non può sbagliare a tu per tu con Brignoli. Non ci siamo.)

 

tutte le notizie di