primo piano

RELIVE Playoff Quarti di Finale – Gara 2 Apu OWW-2B Control Trapani 65-58: RISULTATO FINALE

RELIVE Playoff Quarti di Finale – Gara 2 Apu OWW-2B Control Trapani 65-58: RISULTATO FINALE

Udine si aggiudica anche gara 2 al termine di un match decisamente emozionante e dai ritmi meritevoli di essere definiti "da playoff". Nella partita in cui i grandi nomi si annullano, la panchina dell'Apu colleziona un'altra...

Francesco Paissan

Udine si aggiudica anche gara 2 al termine di un match decisamente emozionante e dai ritmi meritevoli di essere definiti "da playoff". Nella partita in cui i grandi nomi si annullano, la panchina dell'Apu colleziona un'altra prova decisiva

Fallo su Mian, due liberi a 3.2" dalla fine. Dentro il primo, fuori il secondo ma Antonutti recupera il rimbalzo e segna da due

Due punti rapidi per Spizzichini

Dieci secondi, errore al tiro da tre di Corbett, rimbalzo per Foulland che viene subito fermato con un fallo. Due liberi, un punto

Mian prende la responsabilità di un tiro pesantissimo a 17" dalla sirena e lo segna. Due possessi di margine per Udine 

Palermo segna contro Schina, costringendolo pure a un fallo. Gioco da tre che non si concretizza

Palla persa di Giuri, ripartenza Trapani con Corbett che ha spazio per segnare da tre

Mian all'ultimo istante serve Antonutti che deve solo chiudere l'azione al ferro

Giuri entra nel centro del campo, si prende un tiro dal palleggio, lo realizza e subisce anche fallo. Dalla lunetta non entra il libero di Giuri

C'è la tripla di Mollura

Altro fallo, stavolta di Italiano su Mollura. 1/2

Pellegrino ferma Miller con un fallo, due liberi per l'americano che firma un 1/2

Italiano porta a spasso Erkmaa e segna due punti in area. Timeout Trapani dopo un minuto e dieci di gioco nel quarto

Tripla di Nobile in apertura di quarto

Trapani lancia una rimonta feroce in questo terzo parziale e chiude indietro di soli tre punti. Il punteggio, 50-47, premia ancora l'Apu, abile nel finale a limitare i danni di un parziale da dimenticare. Sotto ritmo, sotto tono, i bianconeri devono ritrovare lo smalto migliore

Fallo di Mian su Milojevic e due liberi in arrivo. 1/2

Italiano si mette in proprio, attacca la difesa, la supera e chiude con due punti al ferro

Nobile con la lacrima che si appoggia al tabellone e muore in fondo alla retina

Fallo su Italiano e due liberi per ricominciare a muovere il punteggio per l'Apu. 2/2

Ed è sorpasso Trapani sulla tripla di Corbett. Timeout Udine a quattro minuti dalla sirena del quarto

Miller con una tripla riporta Trapani a una lunghezza di svantaggio

Canestro di Spizzichini e fallo di Giuri sul movimento di tiro, sarà libero aggiuntivo. Gioco da tre realizzato

Viene segnalato un fallo di Antonutti su Renzi, fallo forse generoso. I liberi per Renzi sono tre, i punti sono due

Tiro in allontanamento complesso ma realizzato da Miller

Tripla di Antonutti per sbloccare l'attacco bianconero, un po' statico in questo avvio di quarto

Palermo si alza per un tiro da due punti

Riprendono le operazioni al Carnera!

Udine allunga all'intervallo e chiude il primo tempo avanti di dieci, 41-31. L'Apu è tornata a macinare gioco, serrando le linee anche in difesa. Trapani in difficoltà nel contenere gli attacchi dei bianconeri e probabilmente innervosita da alcune scelte arbitrali

Schiacciata di frustrazione per Miller dopo un paio di fischi a lui contrari

Ottima difesa dell'Apu e sul ribaltamento Corbett ferma Schina fallosamente. Due liberi e due punti

Da tre punti ci pensa Schina. Altro timeout per Trapani

Fallo di Mollura su Antonutti, per il capitano due tentativi dalla linea della carità. 2/2

Mollura colpito fallosamente da Giuri, altro giro dalla lunetta per Trapani. 2/2

Liberi anche per Giuri dopo il fallo di Milojevic. 2/2

Fallo di Deangeli su Corbett, liberi in arrivo per il giocatore di Trapani. 2/2

Tripla a segno per Johnson

Fallo tecnico segnalato a Mollura per flopping. Libero per Antonutti, realizzato, e seguente possesso per l'Apu, non prima però del timeout richiesto da Trapani con quattro minuti da giocare

Due punti in sospensione per Corbett

Deangeli bravo ad inseguire la sfera e a prendere un rimbalzo in attacco. Sul suo immediato tentativo di tiro viene poi fermato fallosamente, guadagnandosi due liberi e convertendone uno

Liberi per Corbett dopo il fallo di Deangeli. 2/2

Schina pesca nell'angolo Antonutti che segna un tiro che vale però "solo" due punti

Miller sfrutta il mismatch fisico con Johnson e segna in semigancio

Anche per Pellegrino è rimbalzo e canestro sotto la plancia di Trapani

Palermo riesce a prendere un rimbalzo in attacco e a convertirlo in due punti

Si presenta con un canestro più fallo subito Mian, potenziale gioco da tre che si realizza

C'è equilibrio dopo il primo quarto, condotto dall'Apu per 20-17. Primo parziale frizzante, con Udine che ha ritrovato buone percentuali da fuori, alle quali ha però saputo rispondere Trapani che pure ha aggiustato la mira dal campo dopo gara 1

Erkmaa senza esitare spara e segna da tre dall'angolo sinistro

Spazio per Fabio Mian, in campo dopo il timeout

E c'è spazio anche per la seconda tripla per DJ. Timeout Trapani a un minuto e venti dalla prima sirena

Tripla a segno per Giuri

Arresto e tiro di Palermo, due punti e parità a 14

Spizzichini cerca e trova spazio per una conclusione defilata per due punti

Canestro e fallo subito per Miller, alla lunetta per un gioco da tre che si realizza

Alley-oop quasi automatico tra Johnson e Foulland, con quest'ultimo a chiudere con la schiacciata

Ancora Foulland al ferro per altri due punti

Renzi restituisce il favore segnando da tre

Foulland servito in profondità si distende e segna sopra la testa di Renzi

Fallo di Giuri su Palermo, concessi due liberi. 0/2

Miller per Spizzichini che elude il rientro difensivo di DJ e segna un comodo lay-up

Dall'angolo non sbaglia Deangeli, tre punti

Johnson pesca il movimento a canestro di Foulland che inchioda al ferro la bimane

Gancio in avvicinamento di Renzi

Subito la tripla di Johnson

Palla a due che viene alzata in questo momento, primo possesso in mano a Udine

Questi i quintetti di partenza di gara 2: per Trapani da subito in campo Palermo, Spizzichini, Corbett, Miller e Renzi; dal primo minuto per l'Apu scenderanno in campo Giuri, Johnson, Deangeli, Antonutti e Foulland

In campo i due roster per la presentazione pre-partita, a seguire ci sarà l'inno nazionale italiano

Come da previsione, Amato out per questa gara a causa dell'infortunio che già gli aveva impedito di terminare Gara 1. Al suo posto, in panchina, Fabio Mian con la casacca n°19

Con la vittoria di Gara 1 agli archivi, l’Apu è a caccia del secondo successo in questa serie, che permetterebbe alla squadra allenata da coach Boniciolli di scendere a Trapani per chiudere la serie già alla terza gara. Tale risultato, però, appare tutt’altro che scontato, considerando che Trapani non sembra aver ancora mostrato il proprio reale valore e che Udine dovrà fare a meno, probabilmente per il resto della serie, di Andrea Amato, fermato da un infortunio. Al suo posto, tuttavia, ci sarà spazio per l’inserimento di Fabio Mian, nuovo arrivo bianconero che, già in questa serie, potrà contribuire al raggiungimento della qualificazione per la semifinale.

Amici di TuttoUdinese.it buonasera da Francesco Paissan e ben ritrovati per Gara 2 dei quarti di finale dei playoff di Serie A2! Seconda gara in casa per l’Apu Old Wild West contro la 2B Control Trapani, con i bianconeri forti del successo nel primo match e certamente determinati a strappare un altro successo per potersi giocare un match point già nella prima delle due trasferte della serie. L’inizio del match è previsto tra pochi minuti, restate con noi!