Non bastano gli acuti dei singoli, non bastano i richiami della dirigenza. Udine perde ancora ed è la quinta sconfitta consecutiva. Tracollo finale per i bianconeri, presenti e brillanti per lunghi tratti di gara ma incapaci di gestire i momenti importanti della gara

Due liberi di Antonutti per le statistiche a tre secondi dalla fine

Canestro irreale di Carberry, Assigeco vince

Assigeco ruba palla, contropiede lanciato da Mcduffy che chiude con la schiacciata. Gara quasi al fresco per i padroni di casa

Fallo antisportivo segnalato a Johnson al quale si somma un fallo "normale". Ci sono quattro liberi per Piacenza tirati da Carberry che va liscio, 4/4. Possesso che poi rimane a Piacenza e Carberry ne mette altri due per un complessivo di sei punti

Il miracolo stavolta lo fa Johnson, due punti clamorosi al tabellone con tanto di fallo subito. 2+1 confermato

Timeout Assigeco a 2'33" dal termine

Mcduffy si porta dietro Giuri segnando e subendo anche fallo. Potenziale gioco da tre a tre minuti dalla sirena, poi convertito

Molinaro finta di portare il blocco, taglia e riceve da Massone per poi inchiodare al ferro

Gancio di Foulland e Udine può così rimanere a contatto

Formenti converge in palleggio al centro, tiro a una mano e canestro

Fallo su Johnson e conseguenti liberi: 1/2 

Johnson si muove bene tra le maglie difensive, riceve in angolo e segna da tre punti

Altra palla clamorosa di Massone per Guariglia, schiacciata per il suo compagno

Mussini segna attaccando il ferro, due punti

Mcduffy strappa il rimbalzo in mezzo a quattro maglie bianconere. Risultato: due punti

Ricezione complessa di Foulland che però è abile a rimediare e a segnarne due nel pitturato

Recupero completato dall'Assigeco che chiude 70-65 grazie ad un attacco nuovamente ispirato e contenuto sempre meno dalla difesa bianconera. Apu ormai dipendente dalle iniziative individuali, non un segnale positivo per la squadra di Boniciolli

Altra smazzata di Massone per Guariglia che segna, subendo anche fallo da Foulland. Gioco da tre completato

Due punti di atletismo per Mobio

Altri due punti per Mcduffy, Pellegrino carico di falli fatica a contenerlo

Pellegrino perde la maniglia, contropiede Piacenza completato da Carberry. Vantaggio Assigeco e timeout Apu a 1'31" dal termine del parziale

Mcduffy dal palleggio spara da tre in faccia a Mobio

Come si fa perdonare Pellegrino, schiacciata da grande atleta e fallo subito. 2+1 di qualità

Molinaro riceve, penetra, segna e subisce fallo da Pellegrino che è al quarto fallo. Gioco da tre completato dalla lunetta

Risposta di Johnson, tre punti

Due palle perse da Mussini generano confusione, risolta da due punti di Mcduffy

Il raddoppio su Carberry libera Mcduffy che ha spazio e tempo per segnare da tre

Johnson con il tiro dalla lunga distanza, altri tre punti a stelle e a strisce

Mcduffy nel traffico, chiusura spettacolare al ferro e due punti

Formenti crea separazione da Mobio e segna appoggiandosi al tabellone

Magic-Mussini, dribbling e appoggio comodo al ferro

Mussini alza la parabola per Foulland che ha bisogno di un primo controllo per riprendere l'equilibrio e segnare in semigancio

Si riparte con il terzo quarto!

Piacenza recupera sui bianconeri in apertura di secondo quarto ma l'Apu ha avuto il merito di ricompattarsi e di rimanere focalizzata sul match, chiudendo comunque avanti 50-48. Un plauso a Mussini e a Massone che stanno contribuendo più di tutti a rendere questa una partita speciale

Mussini "alla Curry" dall'angolo, tre punti. Nuovo timeout per il coach piacentino

Piacenza con pazienza costruisce il tiro migliore per Carberry, una tripla dall'angolo

Palleggio incrociato e step-back, due punti di finissima qualità per Mussini. Timeout Salieri/Assigeco a un minuto e dieci dall'intervallo

Tripla difficile realizzata da Mobio, che momento per il giovane bianconero

Altro giro di liberi per Mcduffy, fermato da Pellegrino. Dentro entrambi i tentativi

Fallo di Italiano su Mcduffy. Saranno due liberi a bonus esaurito per Mcduffy che segna soltanto il primo

Fallo evitabile di Foulland su Mcduffy, il tentativo però era da tre e dunque tre saranno anche i liberi per l'americano biancorosso. 3/3

Mussini prova ad alzare i giri premiando il taglio di Foulland che però subisce fallo. Dalla linea della carità l'americano scrive 1/2

Massone per Quariglia, due comodi in area

Palleggio, arresto e tiro esemplare di Johnson dalla media, due punti

Altro passaggio dietro la schiena per Massone che smazza per Cesana, il quale infila la tripla del vantaggio

Udine esce molto bene dal timeout, Mobio per Johnson che segna da tre dall'angolo

Massone con un passaggio no-look dietro la nuca, palla a Gajic che da tre segna, Piacenza ora in fiducia. Timeout a 7'27" dall'intervallo

Massone dal palleggio, tre punti

Pellegrino commette fallo su Quariglia e concede due liberi, poi realizzati dal giocatore di casa

Mussini sguscia fino in fondo e apre il quarto con i primi due punti del periodo

Uno dei parziali migliori dal punto di vista offensivo di questa stagione consegna all'Apu il vantaggio iniziale per 34-26. L'Assigeco, tuttavia, rimane in scia, nonostante un inizio decisamente positivo

Grande uso del perno per Pellegrino, due punti di alta qualità

Ancora schiacciata, questa volta è Quariglia ad eseguire

Nuovamente solitario, tripla per Antonutti che ne segna sei in un amen

Un minuto alla fine del quarto. Fallo su Formenti e conseguenti liberi per lui: 1/2

Antonutti smarcatissimo ha il tempo di bere un caffè e di segnare da tre

Pellegrino fa da tramite da un angolo all'atro, trovando Giuri che riceve e spara da tre

Carberry dall'angolo, Deangeli in marcatura non impedisce la realizzazione della tripla per l'americano

Pellegrino riceve profondo da Mobio e in qualche modo ne trova tre

Buona transizione di Massone che poi alza la lacrima e segna lasciando sul posto la difesa

Giuri segna da tre, buono il suo ingresso

Liberi per Mussini, fuori il primo, a segno il secondo

Mussini dalla media, comodo il tiro in sospensione

Mcduffy prima segna da tre e poi riceve in area per segnare in tap-in sull'alzata di Carberry

Johnson alza e trova Foulland per due comodi

Miracolo di Formenti che riceve una sfera difficile e spara da tre contro la difesa di Johnson, solo cotone

Mobio per Foulland, Foulland per Mussini che da tre non sbaglia, buona costruzione bianconera

Fallo di Mussini sul Carberry che si era alzato per un tiro in sospensione dall'area. 2/2 ai liberi

Altro svarione difensivo bioanconero, schiacciata per Mcduffy, la terza in meno di quattro minuti

Foulland segna il libero supplementare ma Nobile non ce la fa proprio, si spera solo che l'infortunio non sia troppo serio

Mobio ha spazio, penetra ma sbaglia, c'è Foulland che strappa il rimbalzo, segna due punti e subisce fallo. Gioco però interrotto anche per permettere a Nobile di uscire dal campo. Evidentemente un infortunio è occorso al friulano, portato fuori da un membro dello staff medico e da Johnson

Carberry dimenticato in area, assist di Formenti

Penetrazione e assist di Nobile per Foulland, due comodi per l'americano

Mobio libero in angolo, da tre non fallisce

Altra inchiodata, stavolta di Formenti

Tap-in di Mobio sull'errore di Foulland

Palla a due che sorride ai padroni di casa, si parte al PalaBanca e subito schiacciata di Molinaro

Padroni di casa che schierano dal primo minuto Mcduffie, Carberry, Cesara, Formenti e Molinaro. Coach Boniciolli lancia invece Mussini, Nobile, Johnson, Mobio e Foulland per i bianconeri

Momento di evidente difficoltà, psicologica piuttosto che fisica, per l'Apu Old Wild West che, con la sconfitta interna con Bergamo, vanta un inglorioso record di 0-4 nelle ultime quattro uscite. La necessità e la volontà per questa squadra è di infrangere la maledizione del 2021 e questo turno infrasettimanale, il quale è valido per la 15esima giornata del Girone Verde di Serie A2, offre già una occasione per tornare al successo. L'Assigeco, tuttavia, non chinerà certamente il capo con facilità. Attualmente i biancorossi di coach Salieri vantano un filotto di cinque vittorie e oggi sarà caccia aperta allo scalpo dei friulani. Match da non perdere, quindi, quello di stasera che avrà inizio a breve!

Amici di TuttoUdinese.it buonasera da Francesco Paissan e ben trovati per questo appuntamento infrasettimanale con il basket di A2 e con l'Apu Old Wild West! Partita delicata, delicatissima quella di stasera, con i bianconeri chiamati ad affrontare al PalaBanca l'Assigeco Piacenza, una delle formazioni più in forma del campionato. I biancorossi, allenati da coach Salieri, vantano lo stesso numero di vittorie della squadra di coach Boniciolli, pur avendo giocato una partita in meno. Palla a due prevista tra poco, rimanete con noi per seguire la diretta testuale del match!

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 18:20
Autore: Francesco Paissan
Vedi letture
Print