Partita meravigliosa dell'Apu che supera l'Assigeco al termine di una prova da grande squadra. Avversari di livello quelli oggi ma tenuti a bada grazie a un roster che, in ogni suo elemento, ha mostrato solo il meglio. Apu in netta ripresa e la gara di oggi lo conferma ampiamente

Altro fallo su Giuri ma ormai si andranno ad aggiungere punti solo per le statistiche. 1/2

Rimbalzo difensivo di Giuri e per lui anche un fallo subito. Altro giro in lunetta per l'Apu che, con Giuri, trova altri due punti

Johnson subisce fallo dalla difesa e si reca in lunetta per due punti rassicuranti

Cesana recupera palla e alza per McDuffy che inchioda in alley-oop

Fallo di Mobio su Carberry e due liberi concessi. Due su due

Fallo di McDuffy su Giuri con Piacenza che ha esaurito il bonus. Due liberi su due per Giuri e sigillo sulla gara

Due punti in area per McDuffy, talento vero quello dell'americano

Timeout Apu a 2'26" dalla fine, risultato sull'87-74

Carberry ricevendo da rimessa si alza per segnare due punti

Mobio serve Foulland in precario equilibrio, Foulland ringrazia e appoggia due punti comodi al ferro

Fase in cui gli attacchi si sono un po' spenti. Ciò gioca a favore dell'Apu quando mancano poco più di tre minuti al termine della gara

Foulland con contromovimento e gancio, canestro di rara qualità da due

Carberry non viene seguito con convinzione da Mobio, con permissione di due punti

Mobio sguscia tra le maglie della difesa e va al tiro subendo fallo, saranno due liberi. Prima del giro in lunetta c'è però un timeout chiamato da Piacenza quando mancano poco meno di sei minuti alla fine. 2/2 di Mobio ai liberi poi

Tripla contestata ma a segno, ovviamente DJ a realizzare

Fallo di McDuffie su Italiano e due liberi per il #31, due su due

Magia di Massone al ferro, due punti

Mussini risponde da tre

Carberry allo scadere dei 24, tre punti

Buon giro di palla che arriva da Italiano in angolo, tre punti

Terzo quarto che rispetta le aspettative ma che vede avanti ancora l'Apu per 70-65. Piacenza si è riavvicinata con decisione ma un parziale di Antonutti e un giro di stretta alla difesa hanno consentito ai bianconeri di riprendere fiato

Guariglia in area chiude con due punti, assistito da Massone

In sospensione prima, con la rubata e il contropiede poi, parziale di 4-0 firmato da Antonutti e timeout Piacenza a 2'19" dalla fine del terzo parziale

Johnson per Deangeli che dall'angolo non manca il bersaglio e sono tre punti

Canestro da tre e fallo subito da Giuri, McDuffy con il libero del pareggio nelle mani, però sbagliato

Esecuzione perfetta di Giuri, tripla 

Ancora Cesana da tre, partita apertissima e molto piacevole

Giuri nel traffico arriva fino al ferro e segna due punti 

Piacenza a un solo possesso, due punti in contropiede per Carberry

Molinaro tenta la schiacciata ma Pellegrino lo ferma, in maniera però fallosa. Sono due liberi ma un solo canestro

Formenti risponde da tre con una tripla altrettanto complessa da segnare

Johnson esita ma poi prende la tripla dal palleggio

Cesana in sospensione, due punti ed esecuzione pulita

Pellegrino sbaglia ma rimedia al suo errore col tap-in, buon momento anche per lui

Che momento di Carberry, altra tripla, stavolta dall'angolo

Buona azione di Pellegrino che trova due punti

Risposta Assigeco ancora con Carberry, tre punti

Deangeli serve Antonutti che segna da tre punti

Palleggio, arresto e tiro di Carberry, due punti

Riprende la gara al PalaCarnera!

Convincente l'Apu di questa sera ma col rammarico di non aver ancora allungato con decisione nel punteggio (49-41). Partita ancora aperta e certamente divertente, con Piacenza che sembra aver ripreso un buon ritmo di gioco

Non può sbagliare dalla media, Antonutti ne mette due

Tripla di McDuffie dal palleggio, gran canestro

Pellegrino segue l'azione e chiude col tap-in

Foulland commette fallo su McDuffie che andrà ai liberi. 2/2

Gajic risponde allo stesso modo, da tre dall'angolo

Mobio dall'angolo ha ormai trovato il suo perché, tripla a bersaglio

Giuri spende un fallo su Massone, conseguenti liberi convertiti

Parte da lontano ma non ci sono corpi in opposizione, Mobio con un terzo tempo ben affondato segna due punti

Fallo di Mobio su McDuffy e liberi conquistati dall'americano. 2/2

Ripartenza ben amministrata da Piacenza, chiude McDuffy con due punti al ferro

Gancio di Foulland che balla sul ferro ma trova anche il fondo

Timeout Apu a 6'04" dall'intervallo

Cesana serve Guariglia che taglia e chiude in gancio in area

Ancora due punti dall'asse Mussini-Foulland

Mussini alza e Foulland aggiusta a canestro, prove generali di alley-oop

Campo aperto di fronte ai piacentini, Carberry si prende incontrastato il tiro da tre e lo realizza

Palla nei dintroni del ferro, Pellegrino salta più in alto di tutti e tira giù palla e canestro

Guariglia ne mette due 

Sempre dal palleggio, sempre dalla media, sempre Johnson

Piovono triple al Carnera ed è soprattutto l'Apu a realizzarne, aprendo il fuoco per sei volte, stesso numero di triple realizzato nel primo quarto all'andata. Piacenza, un poco tramortita, deve ancora trovare alternative in attacco ai due americani

Anche Giuri partecipa alla festa, dall'angolo sono tre punti. Timeout per coach Salieri a un minuto dalla fine del primo parziale

Antonutti da tre in ritmo ma con la difesa ben schierata, canestro

Carberry riesce a strappare un rimbalzo in attacco e a convertirlo in due punti

Schina restituisce il favore a Guariglia che però sbaglia il primo libero

Antonutti parte in terzo tempo e subisce fallo dalla difesa, due liberi e due canestri

Rimane a terra Italiano che viene poi aiutato dallo staff medico dell'Apu, da valutare le sue condizioni

McDuffie lascia per terra Italiano e spara da tre punti trovando il fondo della retina

Canestro-fotocopia per Johnson, già in doppia cifra

Ancora dal palleggio, stavolta son due punti dalla media

Carberry recupera palla e allunga fino al ferro

Dal palleggio e da tre, DJ ben presente in questa gara

Mussini da tre da un lato, risponde subito Cesana dall'altro lato, sempre da tre

Formenti liberato in angolo, tiro da tre a canestro

Mussini in sprint alza la parabola, palla che rimane sul ferro ma aggiusta Foulland inchiodando

Tripla anche di Johnson, inizia bene dall'arco l'Apu

No-look di Italiano per Foulland che deve solo infilare il lay-up

Altro tiro dalla media di Cesana, molto preciso l'italiano

Deangeli con la tripla dall'angolo

Cesana in sospensione dalla media, solo cotone

Molinaro premia il taglio backdoor di McDuffie

Primo sigillo di Italiano che recupera palla e riparte in contropiede

Palla a due alzata al PalaCarnera!

Quintetti iniziali qui presentati! Coach Boniciolli schiera Mussini, Johnson, Italiano, Deangeli e Foulland; coach Salieri lancia invece dal primo minuto McDuffie, Cesana, Carberry, Formenti e Molinaro. 

Inno nazionale e ultimi preparativi al PalaCarnera!

Dopo sedici incontri di campionato i record di Udine e Piacenza indicano lo stesso punteggio di 9 vittorie e 7 sconfitte. La natura dell’incontro di oggi, anche per via del contesto di classifica appena citato, appare quantomai incerta. Innanzitutto le due squadre si sono affrontate solo qualche settimana fa per la gara di ritorno, vinta da Piacenza contro una Apu in piena crisi esistenziale. Questa sera però i ruoli, rispetto a fine gennaio, sembrano essersi ribaltati, con l’Apu in risalita e l’Assigeco che dopo quella vittoria è incappata in tre sconfitte nelle successive quattro gare. Priva di Amato e di Nobile, infortunatosi proprio contro i piacentini, l’Apu sembra avere comunque tutte le carte in regola per confermarsi formazione in risalita e restituire a Piacenza pan per focaccia.

Buonasera amici di TuttoUdinese.it da Francesco Paissan! Mercoledì delle ceneri tutto da vivere al PalaCarnera questa sera, dove scenderanno in campo l’Apu Old Wild West e l’Assigeco Piacenza per il recupero infrasettimanale della seconda giornata del Girone Verde di Serie A2. A tra poco per le ultime dal campo e la palla a due, restate con noi!

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 17 febbraio 2021 alle 18:15
Autore: Francesco Paissan
Vedi letture
Print