primo piano

Chi sarà il nuovo numero uno dell’Udinese?

Finland's goalkeeper Jesse Joronen catches a ball during a training session at the Stade de France stadium in Saint-Denis, north of Paris, on November 10, 2018 on the eve of their friendly football match against France. (Photo by FRANCK FIFE / AFP) (Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Il punto sulle trattative inerenti il ruolo di prossimo portiere titolare dell'Udinese

Jessy Specogna

Il mercato dell'Udinese non è ancora decollato. Il direttore Pierpaolo Marino ha assicurato che l'Udinese sarà protagonista sfruttando l'intera finestra di calciomercato ma, al momento, l'unico volto nuovo della rosa è quello di Daniele Padelli, di ritorno all'Udinese dopo diversi anni e reduce dall'esperienza all'Inter. L'esperto classe '85 svolgerà il ruolo di secondo, con i bianconeri che sono ancora a caccia dell'estremo difensore titolare.

Tanti, tantissimi i nomi fatti dai media nazionali e non. Da Joronen a Silvestri, passando per Luis Maximiano e Matheus fino ad arrivare a Mannone, Semper e Sirigu (nome poco credibile, ma anch'esso accostato all'Udinese).

Stando a Sportitalia, il favorito per raccogliere l'eredità di Musso sarebbe il classe '93 finlandese del Brescia, valutato 5 milioni dal suo club. L'Udinese starebbe lavorando per avere il portiere in prestito con diritto di riscatto.

Secondo la Gazzetta dello Sport ad essere in pole sarebbe Marco Silvestri, classe '91 dell'Hellas Verona. I rapporti con gli scaligeri sono ottimi (vedasi le operazione Barak e Lasagna) e dei contatti per il portiere ci sono stati. L'ex Leeds andrà in scadenza a giugno 2022 e vorrebbe provare una nuova esperienza dopo quattro anni a Verona.

Piste estere. Dal Portogallo, invece, continua ad essere accostato con forza all'Udinese il nome di Luis Maximiano, per il quale l'Udinese avrebbe fatto un'offerta allo Sporting da 5 milioni. Poco percorribili appaiono le piste che portano a Matheus e Mannone, soprattutto per motivi legati all'età. Un po' caduto nel dimenticatoio il profilo di Agustin Rossi, per il quale, sembra, ora il Boca Juniors chieda una cifra elevata, superiore a quanto l'Udinese vorrebbe investire per il prossimo numero uno.

tutte le notizie di