Pordenone, Tesser in conferenza stampa: "Cambierò qualcosa rispetto alla partita di sabato, ho visto qualche ragazzo stanco. La Virtus Verona è formazione dinamica"

22.01.2019 12:00 di Jessy Specogna  articolo letto 154 volte
© foto di Valeria Debbia
Pordenone, Tesser in conferenza stampa: "Cambierò qualcosa rispetto alla partita di sabato, ho visto qualche ragazzo stanco. La Virtus Verona è formazione dinamica"

Mister Attilio Tesser è intervenuto ieri in conferenza stampa per presentare Virtus Verona – Pordenone (18.30, stadio Gavagnin-Nocini).

Le sue dichiarazioni:

“Ricominciamo a poche ore dalla partita contro l’Albinoleffe, sarà importante avere avuto un recupero veloce. Ogni gara è combattuta, mi aspetto un match ancora più difficile, contro una squadra che ha fatto soffrire il Monza, messo in difficoltà anche il Gubbio e inserito elementi importanti, con giocatori anche di categoria superiore”.

“La Virtus Verona è una formazione dinamica: con ottimi giocatori, soprattutto in attacco. Noi comunque dobbiamo farci carico della partita e giocare al meglio delle nostre possibilità”.

“Ho visto qualche ragazzo stanco, farò le mia valutazioni. Sicuramente cambierò qualcosa, le solite rotazioni che abbiamo fatto in altre occasioni. Un tour de force del genere lo si affronta soprattutto mentalmente: dobbiamo essere bravi a recuperare e reagire, soprattutto perché dopo 3 settimane fermi qualcosa nel ritmo partita lo si perde sicuro”.

“Saranno assenti Barison per squalifica, Germinale che deve ancora recuperare al meglio e Meneghetti che è rimasto a casa per febbre”.