pordenone

Pordenone, Tedino: “Non siamo una squadra allo sbando. Ce la possiamo giocare fino alla fine”

Pordenone, Tedino: “Non siamo una squadra allo sbando. Ce la possiamo giocare fino alla fine”

Inizia nel migliori dei modi l’avventura di Tedino sulla panchina neroverde

Stefano Pontoni

Bruno Tedino, tecnico del Pordenone, ha commentato l'1-1 ottenuto in extremis sul campo del Pisa. Queste le sue parole: "Oggi ho visto qualcosa che mi è piaciuto. Non siamo una squadra allo sbando, ma ce la possiamo giocare fino alla fine. Su questo campo il Pisa aveva fatto tabula rasa, mentre noi siamo riusciti a portare a casa un punto che significa tanto, perché giocare bene senza portare via niente poteva essere pesante. Devo ringraziare Pasa, Stefani e Misuraca, che mi conoscono e che mi hanno alleggerito il compito. È stata bellissima l'esultanza della panchina, tutti insieme sono corsi in campo e mi sono ritrovato da solo. Questo significa che c'è gruppo e che possiamo fare qualcosa d'importante tutti insieme".

tutte le notizie di