Pordenone, Strizzolo: “È stata una guerra, ne usciamo con la consapevolezza di essere una squadra forte”

15.12.2019 22:21 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonio Ros/Pordenone Calcio
Pordenone, Strizzolo: “È stata una guerra, ne usciamo con la consapevolezza di essere una squadra forte”

“Abbiamo saputo soffrire, soprattutto nella ripresa. È stata una guerra, ne usciamo con la consapevolezza che siamo una squadra forte, unita, che deve tenere il campo come oggi e sfruttare ogni occasione.Questa vittoria va dedicata anche ai 9 tifosi neroverdi sugli spalti. Si sono fatti davvero tanta strada, dobbiamo ringraziarli. Pensiamo partita per partita: domenica sarà un’altra battaglia. Siamo contenti di questi 28 punti, ma pensiamo alla prossima gara.6 reti sono un bel bottino, mi piacerebbe arrivare in doppia cifra. La cosa più importante è comunque la squadra" questo il commento di bomber Strizzolo raccolto in mixed zone.