pordenone

Pordenone, si parte male. A Lignano si impone il Perugia

Pordenone, si parte male. A Lignano si impone il Perugia

Paci non comincia bene e ora dovrà rifarsi contro la SPAL per evitare una stagione difficile ai ramarri.

Alessandro Poli

La stagione neroverde parte con una sconfitta. Al Teghil di Lignano si impone il Perugia per 1-0 con gol allo scadere di Murano in un primo tempo poco emozionante, anche per via del gran caldo. Nella ripresa si vedono più tentativi, soprattutto da parte ramarra alla ricerca del pareggio, ma i pericoli creati alla porta perugina rimangono sostanzialmente pochi: tra essi sicuramente il palo di Folorunsho su punizione. L’espulsione di Kouan per doppia ammonizione arriva troppo tardi per cambiare realmente le sorti del match.

Un Pordenone ancora agli inizi deve dunque trovare più pericolosità ed essere coperto in difesa: il rischio di subire il colpo del 2-0 nel secondo tempo, soprattutto a opera di Lisi, deriva proprio dai troppi spazi aperti in ripartenza agli umbri. Seconda chance per Paci domenica prossima nella non semplice sfida contro la SPAL: l’impressione è che dal risultato di essa già si comincerà a capire se la stagione del Pordenone proseguirà con una faticosa lotta per la salvezza o invece si potrà ambire a qualcosa di più.

tutte le notizie di