pordenone

Pordenone, Rastelli: “La società mi ha voluto fortemente, vengo con tanto entusiasmo”

Massimo Rastelli manager of Cremonese during the Italian Cup match between Lazio and Cremonese at Stadio Olimpico, Rome, Italy on 14 January 2020. (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

Le prime parole di Massimo Rastelli da nuovo allenatore del Pordenone

Jessy Specogna

Massimo Rastelli, nuovo allenatore del Pordenone, ha parlato ai microfoni del Gazzettino.

"Sono qui per la forte volontà della società e del direttore sportivo di volermi. Vengo con tanto entusiasmo e grandi motivazioni in una società giovane, ambiziosa e che permette di lavorare bene con strutture importanti e all’avanguardia. La Serie B è un campionato difficile che in questi ultimi anni ha visto crescere il proprio livello ed è nostro compito lavorare e risollevare il malumore di questo avvio di stagione. In poco tempo dobbiamo essere bravi a trovare la nostra identità, conosco tutti i giocatori in organico, ma non ho ancora avuto il il piacere di allenarli in passato e per questo devo imparare a conoscerli quanto prima per tirare fuori da loro il meglio. Saranno importanti questi dieci giorni dovuti alla sosta delle nazionali per amalgamarci. Non sono né un sergente né un amico, sono il loro leader e devo farmi seguire su tutto dai ragazzi, con il dialogo”.

tutte le notizie di