pordenone

Pordenone, Rastelli: “Avremmo meritato almeno un punto”

CREMONA, ITALY - OCTOBER 06: Coach Massimo Rastelli of Cremonese waches the game during the Serie B match between US Cremonese and Cittadella at Stadio Giovanni Zini on October 06, 2019 in Cremona, Italy. (Photo by Getty Images/Getty Images)

Le parole dell'allenatore del Pordenone Rastelli

Jessy Specogna

Massimo Rastelli, tecnico del Pordenone, ha commentato la sconfitta subita contro il Cittadella.

“Dispiace veramente tantissimo perché avremmo meritato almeno un punto. I ragazzi oggi hanno dato tutto e la partita è stata decisa solo dagli episodi. Per esempio Cassandro doveva essere espulso e sarebbe cambiata la partita. Abbiamo avuto tre occasioni nitide nel primo tempo e non siamo riusciti a passare in vantaggio anche se Perisan ha fatto una grande parata su Okwonkwo, poi nella ripresa c’è stato maggiore equilibrio e abbiamo preso gol nonostante l’intervento di Perisan. Dispiace perché in questo momento non abbiamo ancora fatto punti e ci può essere un po’ di dispiacere e di scoramento ma continueremo a lavorare duramente per cambiare questa situazione. Oggi siamo tornati al vecchio modulo con cui si giocava negli ultimi anni e si sono visti miglioramenti, ma di fronte avevamo la squadra più rognosa della Serie B”

tutte le notizie di