Perisan 6- Praticamente inoperoso nella prima frazione, non può nulla in occasione del pari dell’Ascoli

Vogliacco 6,5- Attento e preciso nelle chiusure e nelle diagonali.

Camporese 6- Guida con autorevolezza la retroguardia dei ramarri senza andare mai in affanno.

Barison 6- Si becca un giallo nel primo tempo che condiziona il suo match, era anche diffidato dunque salterà la prossima. È anche sfortunato perchè sul finale di gara si infortuna. (Dal 76’ Stefani sv).

Chrzanowski 6- Rischia tantissimo sul finale di primo tempo perchè con un fallo ferma Pucino e rischia la doppia ammonizione. (Dal 46’ Berra 5,5- Nessuna grande azione degna di nota).

Magnino 5,5- Si vede poco, dal suo lato l’Ascoli gioca con facilità. (Dal 68’ Rossetti 6- Entra per fare legna in mezzo al campo, ci riesce abbastanza bene).

Misuraca 5- Non riesce a trovare la posizione, per grandi tratti della partita è avulso dal gioco.

Zammarini 5,5- Una bella incursione in area col suo tiro che finisce sull’esterno della rete, poi non combina molto altro.

Ciurria 7- Un gol da punta navigata vecchio stampo, è bravissimo a prendere il tempo a tutta la difesa ascolana e ad insaccare il quinto gol in campionato.

Butic 6- Lotta parecchio con la retroguardia ospite, poi deve alzare bandiera bianca dopo un interveno di Leali. (Dal 38’ Morra 5,5- Entra a freddo ma senza mai entrare nel vivo del match. (Dal 77’ Mallamo sv).

Musiolik 6,5- Una vera spina nel fianco per gli avversari, svaria su tutto il fronte offensivo: bello l’assist per Ciurria e poi a più riprese cerca il gol personale.

Sezione: Pordenone / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 18:30
Autore: Valerio Morelli
Vedi letture
Print