pagelle

Withu Bergamo-Apu Old Wild West 59-76, LE PAGELLE: Foulland domina, Amato ricama, ottima prova per l’Apu

Withu Bergamo-Apu Old Wild West 59-76, LE PAGELLE: Foulland domina, Amato ricama, ottima prova per l’Apu

Non si ferma neppure a Bergamo il filotto di vittorie bianconero, con l'Apu che lascia sfogare i gialloneri nel primo tempo per poi colpire con forza nel terzo periodo. Udine punisce la condizione non esattamente impeccabile dei padroni di...

Francesco Paissan

Non si ferma neppure a Bergamo il filotto di vittorie bianconero, con l'Apu che lascia sfogare i gialloneri nel primo tempo per poi colpire con forza nel terzo periodo. Udine punisce la condizione non esattamente impeccabile dei padroni di casa con una prova corale di alto livello, soprattutto a rimbalzo dove i lunghi a disposizione di Boniciolli hanno dominato. Si chiude così il trittico in trasferta dell'Apu che tra pochi giorni tornerà a giocare in casa, al Carnera, contro Casale.

Johnson 7: miglior realizzatore dei suoi anche in una gara giocata in sordina per lunghi tratti. Quando si accende, però, son dolori per gli avversari.

Deangeli 7: prova di grande sostanza, nella quale brilla in attacco e fa la voce grossa a rimbalzo assieme a Foulland.

Antonutti 6: prova "di fatica", nella quale, tuttavia, non fa mai mancare grinta e muscoli. 

Mobio s.v.: ancora poco lo spazio a lui concesso, c'è ancora da aspettare per vederlo al meglio.

Foulland 7,5: ad un certo punto ci si chiede se non ce ne siano due in campo. Domina fisicamente e si fa valere anche in attacco. Grande prova.

Giuri 6,5: discontinuo nel primo tempo, trova il giusto ritmo col passare dei minuti, contribuendo nel gestire il risultato.

Nobile 6: pochi acuti, zero punti ma gara semplicemente costeggiata. Poco male, il suo contributo tornerà necessario in altre circostanze.

Pellegrino 6: soffre un po' di più del compagno di reparto ma riesce a rimettere la sua prova in carreggiata senza troppi problemi.

Italiano 5,5: impatto meno convincente che in altre gare. Gioca anche meno rispetto al solito, anche per preservarne la forma.

All. Boniciolli 7,5: la sua squadra lascia sfogare Bergamo e poi pianta la zampata vincente. Apu brillante e concreta, cosa non scontata alla terza trasferta consecutiva.