L'Udinese cade in casa contro il Torino a causa di un calcio di rigore di Belotti. Queste le pagelle del match.

Musso 6 - Non fosse stato per il rigore di Belotti, la sua sarebbe stata una serata di assoluta tranquillità. In occasione del penalty rimane fermo aspettandosi una conclusione centrale. 

Becao 6,5 - Il migliore del reparto difensivo. Dietro fa buona guardia e si sgancia spesso in avanti mettendo in mezzo palloni anche interessanti. 

Bonifazi 6,5 - Tiene bene a bada Belotti e Sanabria, prestazione solida. 

Samir 6 - Contribuisce a fare arrivare davvero poche conclusioni dalle parti di Musso, calando nella seconda parte del match. (Dal 78' Ouwejan s.v.)

Molina 5 - Meno intraprendente rispetto al solito. Sul giudizio negativo pesa come un macigno il clamoroso gol sbagliato nel primo tempo. Bastava semplicemente spingere il pallone in rete a porta sguarnita, errore inconcepibile.

De Paul 6,5 - Da sempre la sensazione di essere pericoloso con i suoi strappi, ma spesso predica nel deserto. Da parte sua anche tanti errori, ma quanto meno è l'unico a provare la giocata.

Walace 6 - Davanti alla difesa fa un buon filtro, soprattutto nel primo tempo. Lento e scolastico nel giocare il pallone, ma questa non è una novità.

Arslan 5 - Non gioca una cattiva partita, ma il fallo che causa il rigore decisivo è talmente goffo da meritare un'insufficienza piena. Assai ingenuo. Dal 65' Forestieri 6 – Prova a mettere la sua qualità al servizio della squadra.)

Larsen 6 - Sulla sinistra gioca un buon match. I suoi cross difettano di qualità, ma la spinta è costante.  (Dall'86' Nestorovski s.v.)

Pereyra 5,5 - Si muove molto tra le linee e subisce tanti falli, pedinato a uomo dai centrocampisti del Torino. Gara difficile per lui. 

Llorente 6 - Fa a sportellate con la retroguardia granata e ne esce spesso da vincitore. Gioca una buona ora di gara, inspiegabile la sua sostituzione quando sembrava essere nel vivo della manovra. (dal 65' Okaka 5 - Non un ingresso da ricordare. Statico, non riesce mai a tenere la palla o a rendersi pericoloso. Sembra fuori forma.)

Sezione: Pagelle / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 22:51
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print