Udinese-Parma, LE PAGELLE, male Lasagna e Opoku, Okaka lotta

19.01.2019 20:33 di Davide Marchiol   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Udinese-Parma, LE PAGELLE, male Lasagna e Opoku, Okaka lotta

Prestazione non particolarmente brillante dell'Udinese, che crea qualche occasione, ma spesso e confusionaria e non sembra avere idee di gioco ben chiare. Finchè c'è Okaka si punta sul gioco dalle fasce, cercando le sue sponde. Poi con l'uscita dell'ex Watford ci si affida troppo al solo De Paul.

Musso 6 - Non può fare molto sui gol, per il resto è abbastanza inoperoso: mette le mani in un paio di circostanze.
Opoku 5 - In campo aperto contro Gervinho sarebbe difficile per tutti, ma lui spesso è troppo disattento, non tenendo bene la posizione e non facendo fallo in un modo tatticamente intelligente.
Troost Ekong 6 - Ha più di qualche difficoltà nel fermare Inglese, anche se comunque alla fine l'ex Napoli non crea grossi pericoli.
Nuytinck 5,5 - In difficoltà come quasi tutti nel reparto, sulle fasce il Parma ha un altro passo e si vede. Spesso si ritrova a impostare, ma i lanci spesso sono poco utili.
Larsen 6 - Prova a dare sostanza sulla destra e ci riesce finchè in area c'è una torre.
Fofana 5,5 - Confusionario, gioca moltissimi palloni ma ne sbaglia una buona percentuale. Mai pericoloso. Con Okaka sembra trovarsi bene, come dimostrato dall'azione dell'1-1.
Behrami 5 - Molto falloso, pure quando l'avversario è girato. Anche nervoso. Resta ancora più fermo del solito costringendo i compagni spesso a doverlo saltare con i propri passaggi. Ingolfato.
D'Alessandro 5,5 - Non riesce a chiudere su Stulac sul 2-1, prendendosi un giallo. Vero è che viene lasciato da solo. Corre molto, ci prova, ma non sembrano essere molto chiare le idee in fase di impostazione (dall'88 Balic s.v.).
De Paul 6 - Decisamente il migliore per la qualità delle giocate, due pali e qualche grande conclusione. Predica nel deserto, ma è anche colpevole per il rigore dell'1-0: un voto in meno.
Okaka 6,5 - Al rientro in Italia, si dà molto da fare e segna la rete dell'Udinese. È ancora in ritardo di condizione (dal 74' Machis s.v.).
Lasagna 5 - Non si vede praticamente mai.