pagelle

Udinese-Napoli 0-4, LE PAGELLE: avversario troppo forte, serata nera

Udinese-Napoli 0-4, LE PAGELLE: avversario troppo forte, serata nera

Le pagelle dei bianconeri

Jessy Specogna

Queste le pagelle di Udinese-Napoli.

Silvestri 6 - Prende quattro gol ma ne salva altrettanti. Senza di lui il passivo poteva essere peggiore.

Becao 5,5 - Non gioca una brutta gara, il migliore tra i tre dietro, ma alla fine crolla come tutta la squadra.

Nuytinck 5 - Marcare Osimhen è dura per tutti. L'attaccante nigeriano stra vince il duello con il capitano bianconero.

Samir 4,5 - Gli avversari sbucano da tutte le parti, in enorme difficoltà per tutta la partita.

Molina 4 - Prestazione estremamente negativa la sua. Dorme in occasione del primo e del secondo gol mentre davanti non riesce mai ad incidere. Peggiore in campo. Soppy sv

Arslan 6 - In mezzo è l'unico a guadagnarsi la sufficienza. Samardzic 6 - Entra con un buon piglio e personalità.

Walace 5 - Non riesce a fare da schermo davanti alla difesa. Travolto dalle folate partenopee.

Pereyra 5,5 - A sprazzi. Bene nei primi venti minuti, poi scompare. Makengo 5,5 - Dinamico ma confusionario.

Larsen 4,5 - Male così come Molina. Anche lui viene bucato con continuità. Zeegelaar 5 - Può poco contro avversari di questa caratura.

Deulofeu 5,5 - Inizia in maniera pimpante, poi cala con il passare dei minuti. Beto 5,5 - Non gli arriva alcun pallone giocabile. Qualche sponda e poco altro.

Pussetto 6 - Il migliore, oltre a Silvestri, tra i bianconeri. Non si perde mai d'animo, lotta e risulta essere l'unico ad aver tirato in porta.

Gotti 5,5 - La squadra prova anche a giocare, ma quando l'avversario è di questa qualità ed in giornata di grazia c'è davvero poco da fare.

 

tutte le notizie di