pagelle

Udinese-Fiorentina 0-1, LE PAGELLE: Deulofeu e Beto ci provano, il centrocampo fatica

UDINE, ITALY - SEPTEMBER 26: Gerard Deulofeu of Udinese Calcio  competes for the ball with Alvaro Odriozola of ACF Fiorentina during the Serie A match between Udinese Calcio and ACF Fiorentina at Dacia Arena on September 26, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le pagelle di Udinese-Fiorentina

Jessy Specogna

Queste le pagelle di Udinese-Fiorentina.

Silvestri 6 - Oltre al gol non deve compiere nessuna parata.

Becao 6,5 - Partita concreta, senza sbavature.

Nuytinck 6,5 - Attento e concentrato, non lascia spazio a Vlahovic. (73' Udogie 6 - Spinge bene sulla sinistra nel quarto d'ora finale.)

Samir 6,5 - Anche lui bene come i compagni di reparto. Puntuale negli interventi, sia di testa che di piede.

Soppy 5,5 - Lanciato titolare dopo l'ingresso di Roma, il giovane francese ha alternato buone giocate ad altre meno buone. Sostituito a fine primo tempo per cambiare l'assetto tattico. Pussetto 5 - Non riesce ad incidere. Troppo leggero ed a tratti irritante nel voler cercare il rigore cadendo spesso a terra.)

Arslan 5 - Primo tempo in cui non combina nulla di buono. Troppo nervoso, si prende un giallo stupido e viene sostituito all'intervallo. Makengo 6 - Più dinamico rispetto al turco tedesco, buona la sua gara.

Walace 5 - E' lui a causare il fallo da rigore che decide la partita con un intervento scomposto su Bonaventura. Solito ritmo compassato davanti alla difesa. Samardzic sv

Pereyra 5 - Si muove tanto a tutto campo ma al piccolo trotto, riuscendo ad inventare poco. Da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più.

Larsen 5,5 - Si limita al compitino, che tra l'altro non svolge nemmeno troppo bene. Molina 5,5 - Nessun errore in fase difensiva questa volta, ma neanche nessuno spunto degno del Molina dei tempi migliori.

Deulofeu 6,5 - Da vero 10 è l'ultimo a mollare. Dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose dell'Udinese. Spesso costretto a cercare la giocata personale, l'unico capace di dare un pizzico di imprevedibilità alla manovra offensiva.

Beto 6,5 - Ci mette grande voglia di far bene alla sua prima da titolare. Nel primo tempo piazza un'accelerata pazzesca su Callejon e viene anticipato sul più bello al momento del tiro. Nel secondo tempo, invece, lavora molto per la squadra e soprattutto cerca il gol in almeno due circostanze, bravo Dragowski a dirgli di no nella prima circostanza.

Gotti 5 - Terza sconfitta di fila per la sua Udinese. La sensazione è che anche oggi, come già accaduto a Roma, la squadra abbia giocato solamente un tempo. Brutto l'approccio iniziale.

tutte le notizie di