Torino-Udinese 2-0, LE PAGELLE: dietro si soffre Belotti, davanti non si accende la luce

11.02.2018 17:16 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 814 volte
Torino-Udinese 2-0, LE PAGELLE: dietro si soffre Belotti, davanti non si accende la luce

L'Udinese va in vantaggio, il VAR annulla, e poi crolla. Luce spenta e treno per l'Europa che passa e se ne va. 

Bizzarri 5.5 - Poteva fare qualcosa sul diagonale di Belotti, per il resto del match non subisce moltissimi tiri verso la porta.

Stryger Larsen 5.5 - Riesce a contenere in qualche modo Niang, ma non brilla come al suo solito. Qualche difficoltà sulle proiezioni offensive dei granata. (Dal 79’ Hallfredsson 5.5 - Sbaglia spesso l'intervento, soprattutto in fase di non possesso).

Nuytinck 5 - Meno solidità rispetto al solito, sbaglia su entrambi i gol. Poteva e doveva fare qualcosa di più. Perde la sfida con Belotti.

Samir 5 - Diversi errori, soprattutto nella ripresa. Prima Iago Falqué, poi Belotti: sulle verticalizzazioni va sempre in difficoltà.

Widmer 6 - Spinge quando trova spazio, ma la difesa granata lo limita molto bene. Quando può cerca anche la conclusione. Qualcosina ma niente di particolare.

Barák 5.5 - Il suo diagonale vale l'1 a 0 ma dopo il gol annullato sparisce dal match. Nel secondo tempo non riesce ad inserirsi e a trovare gli spazi giusti. 

Behrami 6 - Bene nel primo tempo, dove fa un ottimo lavoro di contenimento. Meno lucido nella ripresa. (Dal 67’ De Paul 5.5 -Qualche occasione, ma non le sfrutta come dovrebbe fare. Non riesce a dare una scossa).

Jankto 6 - Qualche buon pallone giocato, ma manca anche lui negli inserimenti senza palla. Nella ripresa recupera diversi palloni ma in fase di conclusione sbaglia.

Zampano 5.5 - Nel primo tempo sbaglia molto, non riesce quasi mai a trovare il tempo giusto. Partita da dimenticare.

Lasagna 6 - Lotta molto sulla corsia destra, prova spesso in mettere in mezzo palloni giocabili. Esce per via di un infortunio muscolare. (Dal 54’ Perica 5.5 - Non entra mai bene in campo, sbaglia diversi palloni. Non riesce a colmare il vuoto lasciato da Lasagna).

Maxi Lopez 5.5 - Non ha molte occasioni, spesso commette fallo in attacco. Non la sua giornata migliore.

Oddo 5.5 - La sua Udinese parte bene ma poi si scioglie con il passare dei minuti.