pagelle

Ristopro Fabriano-UEB Gesteco Cividale 69-53, LE PAGELLE: le aquile escono a testa alta

Ristopro Fabriano-UEB Gesteco Cividale 69-53, LE PAGELLE: le aquile escono a testa alta

Fabriano vince Gara 5 e vola in Serie A2. Cala così il sipario sulla straordinaria stagione della UEB Cividale, capace al suo primo anno di vita di arrivare fino in finale. La Gesteco va oltre ogni aspettativa, mettendo in difficoltà nella serie...

Stefano Pontoni

Fabriano vince Gara 5 e vola in Serie A2. Cala così il sipario sulla straordinaria stagione della UEB Cividale, capace al suo primo anno di vita di arrivare fino in finale. La Gesteco va oltre ogni aspettativa, mettendo in difficoltà nella serie una delle formazioni più forti di tutto il campionato di B. Anche sta sera le aquile lottano, ci provano e solo negli ultimi minuti si arrendono sotto i colpi di Marulli e Radonjic. Onore ai ragazzi di Pillastrini che escono dalla palazzetto a testa alta.

Chiera 7,5 - Con 19 punti tiene in vita la UEB per oltre tre quarti di gara. Un paio di bombe dall'arco che fanno tremare Fabriano. Tanta qualità e mano caldissima. Il migliore tra le Eagles.

Rota 7,5 - Vederlo giocare così ci fa capire ancora una volta, se ce ne fosse davvero bisogno, di essere di fronte ad un giovane dal talento cristallino. Con le sue giocate riesce sempre a far male alla Janus. Un uomo in più per la squadra di coach Pilla.

Battistini 5,5 - Il grande assente di questa serata. Nelle quattro gare precedenti è sempre stato l'MVP, nel momento decisivo invece si spegne. Peccato. La sua stagione resta comunque fantastica.

 Hassan 5 - Stagione al di sotto di quelle che sarebbero le sue potenzialità. Anche questa sera non sale mai in cattedra. Due punti sono troppo pochi per un giocatore che sulla carta avrebbe dovuto provare a fare la differenza.

 Cipolla 6 - Spazio anche per lui nelle rotazioni.

 Miani 6,5 - In difesa lotta come un leone. Su una stoppata pazzesca si fa male alla caviglia. Senza la sua forza la difesa della UEB soffre.

Fattori 5,5 - Risente del clima torrido del palazzetto. E' meno lucido del solito, fatica sia in attacco che in difesa contro la fisicità degli avversari.

Cassese 6 - Recuperato in tempi record, mette a referto 5 punti. Avercelo avuto a pieno regime sicuramente avrebbe aiutato e non poco.

 Micalich, Minisini, Furin, Ohenhen sv

Pillastrini 8 - Voto alto per la stagione, arrivare qui a giocarsi questo tipo di partite è già un grande traguardo. Complimenti.

tutte le notizie di