pagelle

Pordenone-Reggina 1-1, LE PAGELLE: Sylla la sorpresa, ottimo Magnino

Pordenone-Reggina 1-1, LE PAGELLE: Sylla la sorpresa, ottimo Magnino

Le pagelle di Pordenone-Cittadella 1-1

Stefano Pontoni

Primo punto per il Pordenone, che pareggia al "Teghil" di Lignano contro la Reggina. La squadra di mister Rastelli passa in vantaggio ma poi viene ripresa. Prestazione comunque incoraggiante, la classifica finalmente si muove

Perisan 6 - Attento e preciso nelle uscite, fa suoi praticamente tutti i cross della Reggina. Si arrende soltanto al tentativo ravvicinato di Galabinov.

El Kaouakibi 5,5 - Parte bene, un po' come tutto il Pordenone. Poi alla distanza cala. Nella ripresa soffre le sortite offensive di Rivas e le sovrapposizioni di Di Chiara.

Sabbione 6 - Preciso e attento per quasi tutti i novanta minuti. Qualche sbavatura nel finale quando la Reggina va a caccia del pareggio. Si perde Galabinov sul gol del pari.

Camporese 6 - Non concede mai spazi a Montalto. Quando entra Galabinov invece fa più fatica. Soffre la fisicità dell'attaccante bulgaro. Nel complesso comunque la prestazione è sufficiente.

Chrzanowski 4,5 - Espulso nel finale di gara per un fallo insensato su Hetemaj. Lascia i suoi compagni in dieci nel momento più complicato della partita. Ingenuità che poteva costare davvero caro.

Magnino 7 - Gioca praticamente a tutto campo. Contributo fondamentale in fase di interdizione, c'è sempre lui a pressare i portatori di palla avversari. Abile anche ad inserirsi in area di rigore senza palla, il gol è più che meritato per quello che ha fatto vedere in campo.

Petriccione 6 - Prova a prendere in mano la squadra. E' lui a dettare i tempi ai compagni, gioca da classico play davanti alla difesa. Nel primo tempo riesce nel suo intento, nella ripresa cala vistosamente quando la Reggina alza i giri del motore.

Kupisz 6,5 - Parte sulla linea dei centrocampisti, si allarga spesso a sinistra quando Sylla cerca scarichi per i compagni. Buona l'intesa con il centravanti, costruiscono l'azione del vantaggio neroverde ed è del polacco l'assist vincente. (Dal 53' Pinato 6 - Buon ingresso, prova a farsi vedere in contropiede)

Zammarini 6 - Partita di grande sostanza, per Rastelli è un jolly. Si inserisce sempre con i tempi giusti (Dal 75' Cambiaghi s,v. Dal 90' Valietti s.v.)

Folorunsho 6 - E' un ex della partita. Il primo tempo è ingabbiato nelle marcature avversarie, cresce alla distanza arrivando anche più volte vicino al gol.

Sylla 7 - La prima da titolare in Serie B è molto positiva. Sempre nel vivo dell'azione, ingaggia un duello con Cionek. Sempre pericoloso, ci mette lo zampino nel gol di Magnino. Uno dei migliori questa sera. (Dal 75' Tsadjout sv).

All. Massimo Rastelli 6,5 - Il Pordenone non sbaglia l'approccio alla gara. Azzecca la mossa di schierare titolare Sylla che fa la differenza. Va vicino al bottino pieno, alla fine esce con un punto incoraggiante.

tutte le notizie di