Pordenone - Pescara 0-2, LE PAGELLE, Tante le insufficienze tra i ramarri. Pobega ultimo a mollare

25.01.2020 17:30 di Diego Cristiani   Vedi letture
Pordenone - Pescara 0-2, LE PAGELLE, Tante le insufficienze tra i ramarri. Pobega ultimo a mollare

Di Gregorio 6 - Si fa trovare pronto quando serve. Incolpevole sui goal del Pescara

Almici 6 - Partita di corsa e sostanza del terzino friulano che nel finale sfiora il goal della bandiera su calcio piazzato

Camporese 6 - Prova ad arginare come può gli attaccanti biancoblu ma non viene sostenuto dal suo compagno di reparto.


Barison 4,5 - Peggiore in campo dei suoi, si fa superare troppo facilmente da Zappa in occasione del vantaggio pescarese, sul secondo goal perde la marcatura su Galano che stacca indisturbato al centro dell'area di rigore. Nel finale viene graziato dall'arbitro con un'entrataccia che poteva costare il rosso.


De Agostini 5 - Gara al di sotto delle possibilità mostrate dal capitano ramarro che risulta insufficiente sia in fase offensiva che difensiva

Zammarini 5 - Ha il demerito di fallire l'occasione più ghiotta del primo tempo ramarro. Non una grande partita del centrocampista neroverde che viene sostituito da Tesser ad inizio ripresa Dal 57' Misuraca 6 - Prova a dare la svolta con impegno e fisicità.

Burrai 5,5 - Tante imprecisioni sia in fase di impostazione che sui calci piazzati. Non la sua miglior partita

Pobega 6,5 - Ultimo dei suoi a mollare. Cerca di riaprire la gara con azioni personali e guadagnando calci di punizione da ottima posizione. Migliore tra i suoi

Gavazzi 6 - Recupera tantissimi palloni del primo tempo. Con lo svantaggio viene richiamato per aumentare l'impatto offensivo della squadra ma i ramarri perdono il loro trascinatore Dal 55' Chiaretti 5,5 - Mandato in campo per riaprire le sorti della gara aggiungendo fantasia e imprevedibilità. Non ci riesce

Strizzolo 5,5 - Non al meglio fisicamente, l'assenza di Ciurria sembra averlo indebolito ma ha spunti importanti e sembra l'unico in grado di colpire Dal 56' Candellone 5,5 - Ci prova ma davanti alla porta non ci arriva mai. Troppo poco per poter sostituire Strizzolo 

Bocalon 5 - Schierato titolare al fianco di Strizzolo fa fatica ad entrare nel gioco corale di mister Tesser. Andrà valutato tra qualche partita